Home > Giochi Android > The walking dead: Season one per Android, la nostra recensione

The walking dead: Season one per Android, la nostra recensione

The Walking Dead: Season One

The Walking Dead: Season One

The Walking Dead: Season One è l’adattamento videoludico del famoso fumetto di Robert Kirman, dal quale è stata tratta anche una serie Tv di grande successo in onda anche in Italia.

Il gioco si presenta come un incrocio fra un’ avventura e un videogioco d’azione in cui vestiremo i panni di Lee Everett tra l’altro unico personaggio controllabile dal giocatore. Inoltre sono presenti anche alcuni personaggi del fumetto come Glenn, Hershel,Lilly. 

GAMEPLAY

Telltale Games è nata per raccontare storie di mondi immaginati da altri. The Walking Dead: Season One infatti è tratto dal celebre fumetto horror di Robert Kirman che molti conoscono per la celebre serie televisiva trasmessa anche in Italia. Il fumetto di Kirman racconta la situazione di alcune persone comuni che sono alla prese con un’apocalisse di zombie.

Non si sa quale sia stata la causa che ha fatto scoppiare questa epidemia, ma il fatto certo è che i morti viventi si trovano dappertutto e a tutte le ore del giorno, sia di mattina che di notte. Gli umani non avranno tempo per riposare dovranno stare sempre attenti e pronti ad uccidere facendo valere il loro  instinto di sopravvivenza. Come suo solito la software house californiana propone The Walking Dead: Season One, sotto forma di episodi che a cadenza mensile  saranno rilasciati sui diversi store.

Ritornando al gioco la nostra avventura inizierà dal primo capitolo chiamato “ Un nuovo giorno” dove faremo la conoscenza del protagonista dell’avventura Lee Everett, professore universitario accusato di omicidio e che proprio per questo motivo si trova seduto sul retro della  macchina della polizia . Dopo un lungo dialogo tra il poliziotto e Lee , la situazione precipiterà, infatti il poliziotto investirà un uomo in stato confusionale che vagava sull’autostrada e a causa dell’impatto non riuscendo più a controllare il mezzo il poliziotto farà cadere la volante giù per un dirupo.

Risvegliatosi dallo svenimento e con una gamba quasi fuori uso, Lee si accorgerà di trovarsi in un mondo diverso da quello lasciato prima dell’impatto. Da questo momento Lee inizierà una vera e propria caccia alla sopravvivenza durante la quale farà la conoscenza di altri superstiti.

The Walking Dead: Season One

GRAFICA E SUONI

The Walking Dead: Season One sotto l’aspetto visivo ha raggiunto ottimi risultati. Una grafica eccezionale in stile fumetto, ben realizzata e curata in ogni minimo dettaglio :dalle animazioni alla realizzazione dei volti dei personaggi. Niente da dire nemmeno sul comparto sonoro che ci offre una playlist ricca di Track ed effetti sonori adatti al genere horror e che ci permetteranno di vivere un’esperienza di gioco unica.

Forse le uniche pecche che si possono muovere al comparto tecnico sono due. Sicuramente una è la sincronizzazione labiale del personaggio che in molti dialoghi fa cilecca, ma il più grosso limite di questo gioco è sicuramente l’assenza della lingua italiana. In nostro aiuto intervengo i sottotitoli, che però il più delle volte non sono utili, infatti ci troveremo in situazioni in cui non sappiamo se leggere i sottotitoli o vedere la scena di gioco.

The walking Dead: Season One

SISTEMA DI CONTROLLO 

Il sistema di controllo scelto dagli sviluppatori è quello della classica avventura punta e clicca. Avremo a disposizione uno stick presente alla sinistra dello schermo che ci permetterà di muovere il personaggio all’interno dell’ambiente di gioco, mentre con il pad di destra  andremo a cliccare sui punti d’interesse che apriranno diverse opzioni di gioco.

In The Walking Dead: Season One tutto è stato concentrato sulla trama, infatti avremo la possibilità di scegliere nei dialoghi cosa rispondere attraverso un sistema di risposte multiple. In base  alle risposte che daremo a un determinato personaggio e  alle scelte che dovremmo affrontare nel corso dell’avventura , l’evolversi della trama cambierà.

Oltre ai dialoghi avremo la possibilità di risolvere alcuni puzzle- game davvero divertenti dove dovremo combinare tra loro diversi oggetti per poter proseguire l’avventura.Gli zombie ci sono ma come capita nel fumetto rimangono sullo sfondo pronti a sbucare all’improvviso e ucciderci. Nei rari scontri che avremo con queste creature non dobbiamo fare altro che puntare lo zombie con un mirino instabile  e cliccare ripetutamente per colpirlo e ucciderlo.

Avrete la possibilità inoltre di sbloccare degli aiuti nelle opzioni di gioco che vi aiuteranno nelle risposte e nella risoluzione degli enigmi . Ma il nostro consiglio è quello di giocarci senza nessun aiuto, scelta che vi immergerà di più nei panni del protagonista.

The Walking Dead: Season One ci regala veramente la sensazione di trovarsi immersi in una serie televisiva interattiva, dando al giocatore la possibilità di decidere non solo le battute dei personaggi ma anche il ruolo che avranno nell’avventura.

The Walking Dead: Season One

CONCLUSIONI

Buon titolo realizzato da Telltale Games che ha compreso a fondo l’opera di Kirman, realizzando un’avventura concentrata principalmente su una trama serrata e sulla reazione emotiva dei personaggi. Saremo noi di volta in volta a decidere come cambierà la storia dell’avventura! Anche la direzione tecnica ha raggiunto ottimi risultati con un grafica e un comparto sonoro di buon livello. Inoltre ci offre un gameplay molto semplice e intuibile fin da subito e alla portata di tutti.

Forse l’unica pecca è la lunghezza del gioco, infatti si termina in poche ore. D’altronde è un buon titolo che vi terrà incollati davanti ai vostri dispositivi e vi offrirà un’esperienza di gioco unica.

Se siete fan del genere vi consigliamo di acquistarlo ma se cercate azione, The Walking dead: Season One non fa per voi.

Pro

  • Ottime animazione e grafica in stile cartoon
  • Gameplay semplice e intuibile fin da subito
  • Ottimi gli effetti e le soundtrack utilizzate

Contro

  • Dura poco molto poco!
  • Episodi a pagamento
The Walking Dead: Season One
The Walking Dead: Season One

The Walking Dead: Season One è l’adattamento videoludico del famoso fumetto di Robert Kirman, dal quale è stata tratta anche una serie Tv di grande successo in onda anche in Italia. Il gioco si presenta come un incrocio fra un’ avventura e un videogioco d’azione in cui vestiremo i panni di Lee Everett tra l’altro unico personaggio controllabile dal giocatore. Inoltre sono presenti anche alcuni personaggi del fumetto come Glenn, Hershel,Lilly.  GAMEPLAY Telltale Games è nata per raccontare storie di mondi immaginati da altri. The Walking Dead: Season One infatti è tratto dal celebre fumetto horror di Robert Kirman che…

Score

Grafica - 7
Gameplay - 7
Sonoro - 6
Longevità - 5

6.3

VOTO TOTALE

6