Home > Recensioni Android > HTC One M8 vs HTC One M7: Quanta differenza c’è?

HTC One M8 vs HTC One M7: Quanta differenza c’è?

In molti, dopo la presentazione di HTC One M8, si saranno chiesti quanto effettivamente valga la pena effettuare un passaggio da M7 a M8, visto che le differenze che corrono tra i due dispositivi, in fin dei conti, non sono così tanto eclatanti. In ogni caso ci siamo posti la stessa domanda e, di conseguenza, abbiamo realizzato un versus in cui bene o male abbiamo cercato di portarvi alla luce le differenze e le somiglianze che abbiamo notato tra questi due dispositivi.

IMG_20140409_161142

Una cosa è certa: ben 300€ o poco più di differenza sono davvero molti, e vale davvero la pena spendere tutti questi soldi in più per due dispositivi che si differenziano per non molti aspetti?

Hardware

IMG_20140409_161124

Come dicevamo, uno degli aspetti che non ha fatto passi da gigante (in quanto la situazione era già più che ottima con M7, che necessitava soltanto di un piccolo upgrade solo per rimanere al passo con gli altri top di gamma) è proprio l’hardware. Le differenze che notiamo ad occhio sono senza dubbio legate alle dimensioni dei rispettivi terminali, leggermente più grande M8, e la doppia fotocamera presente sul retro, che in passato non era stata adottata su HTC One M7. Di seguito, qui, potete leggere le schede tecniche dei due smartphone messe a confronto: non solo M7 vs M8, ma anche 2013 vs 2014, visto l’hardware quasi uniforme che troviamo a bordo dei nuovi top di gamma.

HTC One M7 HTC ONE M8
Dispay 4,7 pollici FullHD (1920×1080 pixel) Display 5 pollici FullHD (1920x1080pixel)
Processore quad core Snapdragon 600 1.7 GHz Processore quad core Snapdragon 801 2.23 GHz
2 GB di memoria RAM 2 GB di memoria RAM
16 GB/32GB di memoria per lo storage dei dati espandibili 16 GB/32GB di memoria per lo storage dei dati espandibili
Fotocamera posteriore da 4 ultrapixel con flash LED, frontale da 1.3 megapixel Fotocamera posteriore da 4 ultrapixel con flash LED, frontale da 5 megapixel
Connettività Wifi, Bluetooth,USB, NFC Connettività Wifi, Bluetooth, USB, NFC
Batteria da 2.300 mAh Batteria da 2.600 mAh
Sistema operativo Android 4.4.2 KitKat Sistema operativo Android 4.4 KitKat
Dimensioni pari a 137 x 68 x 9.4 millimetri per un peso totale di 145 grammi Dimensioni pari a 146 x 70 x 9 millimetri per un peso totale di 159 grammi

Come dicevamo tra i due smartphone vi è una differenza di prezzo abbastanza notevole; in ogni caso è possibile acquistare su Amazon  , mentre ancora non è disponibile all’acquisto ma solo al preordine HTC One M8.

Display

IMG_20140409_161030

IPS di HTC One M7, o SuperLCD3 di HTC One M8? Decisamente la seconda, in ogni condizione. Partendo dal presupposto che entrambi gli smartphone montano un display FullHD, le diagonali sono rispettivamente di 4,7 pollici su M7, mentre ben 5 pollici su M8.

Le cornici e l’ottimizzazione degli spazi, probabilmente, sono migliori su HTC One M7, dal momento che M8, nonostante abbia tasti virtuali a schermo, presenta una barra nera nella parte anteriore che è davvero antiestetica. In ogni caso i display sono di ottima qualità su entrambi gli smartphone, anche se in alcune situazione emerge la qualità decisamente superiore di M8.

Multimedia

Quello che stiamo per trattare è senza dubbio uno dei tasti più toccati riguardo questi due dispositivi: gli altoparlanti. Ottimizzato con Beats Audio su M7 e con Boom Sound su M8, gli altoparlanti di questi due dispositivi sono qualcosa di davvero spettacolare. Ovviamente, se dovessimo stabilire un vincitore, che fornisce un suono pulito, forte e ben equalizzato, il nostro pensiero cade senza dubbio su M8, vista e considerata anche la più “giovane età”.

La riproduzione dei video FullHD, come logico che sia, avviene in modo eccellente: l’esperienza che questi due dispositivi sono in grado di fornirci è davvero delle migliori, e ciò è reso possibile dai display molto risoluti e da altoparlanti performanti.

Nella video recensione che trovate qui sotto, abbia escluso volontariamente la prova del gaming, perchè ci sembrava inutile mostrarvi un risultato più che scontato su questi due dispositivi che ovviamente godono di ottime performance, grazie all’hardware al top (anche se più datato, nel caso di M7).

Fotocamera

Il lavoro, apparentemente non svolto da HTC, è stato fatto e non date adito a tutti coloro che affermano con sicurezza che HTC non abbia migliorato sotto alcun aspetto la fotocamera del suo nuovo M8. Aspettate, miglioramenti apportati non sono sinonimo di altissima qualità, ma quanto meno ci si può accontentare di un risultato positivo. In ogni caso la qualità delle foto è abbastanza buona su entrambi i dispositivi, anche se poi M8 prevale su M7 grazie alla presenza di Camera Duo che consente di applicare un gran numero di effetti dopo lo scatto.

Della fotocamera di M8 e delle sue potenzialità ne abbiamo già ampiamente parlato in un nostro precedente articolo. Qui di seguito, invece, trovate i video che abbiamo registrato con entrambi gli smartphone, ovviamente in FullHD.

Software

Nonostante la versione del software sia uguale su entrambi i dispositivi, ciò che cambia graficamente è l’interfaccia Sense che su M8 è leggermente più aggiornata rispetto ad M7, ormai fermo alla versione 5.5. Al di la delle differenze grafiche, però, non vi sono particolari appunti da fare sulla fluidità del sistema che è davvero eccellente su entrambi gli smartphone che, come già detto, portano entrambi la versione 4.4.2 KitKat.

D’altronde la Sense UI è sempre stata sinonimo di fluidità e reattività del sistema, e la storia si ripete anche con la versione 6 installata a bordo dell’HTC One M8.

Autonomia

Il lato finale, ma non meno importante, è senza dubbio quello relativo alla batteria. L’autonomia di HTC One M8, grazie ai suoi 2600 mAh, è davvero ottima: si riesce ad arrivare fino a tarda serata, con oltre 4 ore di schermo ed uso più che intenso. Stessa storia, forse con dei numeri più contenuti, per M7 che con i suoi 2300 mAh di batteria gode, comunque, di una buona autonomia nel complesso.

Vincitore, ovviamente, M8 che si piazza avanti soprattutto per il vantaggio nell’amperaggio della batteria.

Conclusioni

In definitiva, siete possessori di un M7 e state valutando un passaggio al nuovo HTC One M8? Beh, ripensateci più di una volta perche probabilmente non vi accorgerete di avere tra le mani uno smartphone nuovo, dal momento che processore e altre caratteristiche, nel concreto, poco si notano. Se, invece, state valutando l’acquisto di un nuovo smartphone M8 è sicuramente fra i candidati migliori, anche se forse i circa 300€ di differenza che vi sono con l’M7, potrebbero portare più di qualcuno a prendere una decisione a favore di M7.

Ringraziamo il nostro lettore Saverio per l’HTC One M7.