Home > Smartphone Android > Samsung Galaxy K Zoom in una prima foto

Samsung Galaxy K Zoom in una prima foto

Nelle scorse ore ci siamo imbattuti in un’immagine che mostra quello che a prima vista potrebbe sembrare il successore di Samsung Galaxy S4 Zoom. La foto presenta anche una didascalia dove, stranamente, viene riportata la dicitura Samsung Galaxy K Zoom. Il produttore coreano dunque avrebbe in mente di realizzare una categoria distinta e separata per quegli smartphone che presentano un comparto fotografico molto importante e simile a quello di una fotocamera compatta.

samsung-galaxy-k-zoom-600x328

Come è possibile vedere dalla foto, il design di Samsung Galaxy K Zoom riprende pari pari quello del Galaxy Note 3, con una scocca in policarbonato e rifiniture in finta pelle. Inoltre possiamo vedere come il flash occupi una parte molto piccola del posteriore, nonostante dovrebbe essere dotato di tecnologia allo Xenon. Per quanto riguarda il sensore fotografico, non si hanno molte difficoltà a distinguerne le caratteristiche tecniche: 20MP e apertura focale da 24mm. 

Secondo alcuni rumors poi, l’hardware interno di questo Samsung Galaxy K Zoom sarebbe composto da un processore Samsung Exynos 5 Hexa, 2GB di RAM, display da 4,8″ con risoluzione 1280×720 pixel e Android 4.4.2 KitKat al momento del lancio. Da notare poi lo spessore solo di poco maggiore nel lato in cui è presente il sensore fotografico. Sicuramente da questo punto di vista, Samsung ha fatto davvero un ottimo lavoro, riuscendo a ridurre e di molto le dimensioni.

La foto emersa nelle scorse ore è solamente la prima informazione che abbiamo sul conto di questo nuovo dispositivo. Speriamo di averne di più nei prossimi giorni.

VIA