Home > News su Android, tutte le novità > LG G Watch il primo smartwatch con Android Wear

LG G Watch il primo smartwatch con Android Wear

lg_g_watch

Sarà l’azienda coreana LG, in collaborazione con Google, a realizzare il primo smartwatch che prenderà il nome di LG G Watch basato su Android Wear, la nuova versione del sistema operativo del robottino verde creata proprio per i dispositivi indossabili e da qualche ora ufficializzata dall’azienda di Mountain View. Sarà disponibile sul mercato nel corso dl prossimo trimestre.

lg_g_watch

LG G Watch: la quarta collaborazione tra LG e Google

Il produttore coreano non ha ancora rilasciato alcun dettaglio a riguardo delle caratteristiche tecniche dell’LG G Watch, ma la prima immagine, che possiamo vedere in quest’articolo, ci fornisce un’anteprima di ciò che possiamo aspettarci, ossia un orologio intelligente dal design elegante capace di mostrare una serie di informazioni sul display tra cui, ad esempio, quelle relative ad un volo in partenza.

Grazie ad Android Wear, inoltre, l’LG G Watch ci permetterà di controllarlo attraverso i comandi vocali, infatti basterà pronunciare le paroline magiche Ok Google seguite dall’azione che desideriamo fare e quest’ultima sarà avviata: semplice, come il rock ‘n roll!

LG G Watch sarà disponibile dal prossimo trimestre e sarà compatibile con un’ampia gamma di smartphone e tablet animati dal sistema operativo Android e rappresenta il quarto prodotto sviluppato in collaborazione con Google, dopo il Nexus 4, il Nexus 5 e l’LG G Pad 8.3 Google Play Edition.

Durante l’annuncio dell’LG G Watch, Jong-seok Park, attuale CEO della divisione Mobile Communications dell’azienda coreana, ha mostrato parecchio entusiasmo a riguardo della partnership con Google considerato che, grazie supporto di quest’ultima, è riuscita a realizzare un dispositivo elegante da indossare, ma anche ricco di funzionalità software. Questo un estratto delle sue parole:

…”Siamo fiduciosi che un dispositivo ben progettato abbia il potenziale per aggredire il mercato degli indossabili intelligenti”…

La data di uscita esatta e il prezzo al pubblico dell’LG G Watch attualmente rimangono ignote, ma ci aspettiamo che l’azienda lo proponga ad un prezzo competitivo, seguendo la falsariga di quanto fatto fino ad oggi con la gamma degli smartphone Nexus.

L’azienda coreana con il suo LG G Watch, comunque, non sarà l’unico produttore a realizzare smartwatch con a bordo Android Wear e, infatti, Google ha dichiarato di essere al lavoro anche con altri partner quali ASUS, HTC, Motorola e – dulcis in fundo, ché non poteva mancare all’appello, ndrSamsung.

Via