Home > Smartphone Android > Dimmi che smartphone hai e ti dirò chi sei!

Dimmi che smartphone hai e ti dirò chi sei!

Molto spesso la tecnologia che acquistiamo rispecchia la nostra personalità. Nella ultime generazioni infatti sempre più spesso abbiamo a che fare con veri e propri “schieramenti”  che scatenano  “guerre” per affermare la superiorità del marchio a cui sono legati.differenza utenti smartphoneNoi di Androidblog abbiamo voluto creare una sorta di  “identikit” dei  vari schieramenti, in cui ad ogni marca o categoria si associa la personalità dell’acquirente . Il tutto è stato fatto in tono scherzoso e non diffamante, pizzicando ed esasperando i “caratteri” delle più importanti categorie di utenti Android.

Samsung

Sei quel tipo di persona che vuole un top di gamma che “va di moda” e ti vuoi di distinguere dal solito iPhone, non ti importa della plastica dozzinale e dei lag della touchwiz ( lagga anche la barra delle notifiche!), ti importa solo di fare vedere agli amici tutti i “trucchetti”  del tuo nuovo smartphone (airview etc) che  però non userai mai. Oppure più semplicemente ti sei fatto fregare dai consigli dei commessi nei supermercati, soprattutto se hai acquistato un entry-level Samsung! Ma aspettate: hai un Note? Cosa devi compensare? dicci la verità! 

LG

In realtà volevi un Samsung ma LG costa meno ed è quasi uguale persino nell’interfaccia!  Se hai acquistato una serie G poco  ti importa degli aggiornamenti ( chi ricorda il dual? ),  guardi solo la scheda tecnica e non i materiali o i bug mai risolti. Se invece sei un acquirente della serie L non ti importa neanche dell’hardware e delle prestazioni;  perchè dovrebbe importarti? Sono carini e costano poco!

Sony

Dicci la verità: tu lo smartphone te lo porteresti persino a nuotare in piscina! I top di gamma Sony sono impermeabili e ti permettono di farlo, poco ti importa se, a causa di questa caratteristica, per avere un display da 5 pollici ce ne vogliono altrettanti di cornice! Ti piacciono le foto e le fotocamere con tanti Mpx, ma sei perennemente insoddisfatto a causa del fatto che il mese dopo aver speso 700€ per un top di gamma, ecco che Sony lancia un altro smartphone che renderà il tuo attuale già obsoleto. Se invece hai un entry-level Sony.. Bè hai tutta la nostra solidarietà.

HTC

Hai un One e pensi di aver trovato lo smartphone perfetto…. e invece fa delle foto che manco il Nokia 3310 (che non aveva la fotocamera), ti piace la musica che ascolti con le ottime casse frontali che ovviamente fanno in modo che il display sia un francobollo in mezzo a chilometri di cornici, gran belle cornici però con tutto quell’alluminio.. che immancabilmente andrà coperto da una cover cinese di plastica per non rovinarlo. Per quanto riguarda il resto della gamma HTC… no ma scusate, esiste un “resto della gamma” di HTC?

Gamma Nexus

Wow! Sei davvero un alternativo! Adori Google a la purezza del suo Android stock, costano poco e danno tanto in dotazione hardware  e velocità di aggiornamenti.. che poi tutti questi aggiornamenti portino neanche la metà delle funzioni che hanno le rom di altri marchi poco importa. La fotocamera, l’audio e la parte multimediale in genere sono sotto la media, ma a te piace il modding, adori la community di sviluppatori, cambi sempre rom, metti tweak… ma non ce l’hai una vita sociale? 

Motorola

Eh sì finalmente Motorola è tornata alla grande con Moto G e Moto X, tu ne hai approfittato subito… e te la vendono ai cinesi di Lenovo! Ma cosa vuoi che sia, hai solo dovuto aspettare un anno per vedere i nuovi modelli della gestione Google anche sul mercato italiano. Tu sei quell’utente Google che non ama i Nexus e sei un nostalgico dello startac. Coraggio, i motorola non verrano dimenticati con la nuova gestione!….Forse.

Smartphone Dual Sim ( NGM, Alcatel, Wiko etc..)

Di solito cerchi di sfruttare le tariffe vantaggiose di due operatori telefonici.. finendo immancabilmente per pagare di più che se ne avessi uno solo con tariffa “verso tutti”. La gente non sa più a quale numero chiamarti e grazie alla strabiliante tecnologia dual-standby finisci per essere irraggiungibile per l’una o l’altra persona. Di solito sono telefoni cinesi rimarchiati da case europee e gonfiati nel prezzo, ma a te delle (scarse) prestazioni e della provenienza di solito non ti importa, basta che come telefono si senta bene ( fortunatamente di solito è così) e ovviamente che abbia le due sim!

Smartphone cinesi “importanti” ( Oppo, Xiaomi, Huawei etc)

A parte Huawei, conoscete qualcuno che possiede smartphone di questi marchi? Sì? Vabbè allora ne parliamo: di solito passate le giornate sui forum per vedere cosa offre il mercato orientale e come procurarsi questi prodotti esotici, sempre alla ricerca di smarphone dall’hardware da top di gamma “famosi” al prezzo da entry level.. e di solito ci riuscite! Tanti auguri per il giorno che dovrete portare il vostro gioiellino in assistenza e magari abitate in un paesino o in una piccola città.

Smartphone cinesi sconosciuti ( o cloni)

Tu che possiedi uno di questi terminali cosa ci fai qui a leggere una notizia di un blog di tecnologia? No davvero, fuori! Vuoi rimanere? Uffa, allora parliamo anche di te: non ti importa nulla di ciò che stai comprando, di solito guardi l’estetica e il prezzo, non vedi la differenza tra un display full HD ed uno con un solo grosso pixel colorato al centro, per te il quad-core potrebbe benissimo essere uno di quei motorini a 4 ruote che usano i ragazzini nei boschi.. però oh.. costano poco, telefonare telefonano, c’è scritto “smartphone” sopra, somigliano a quelli famosi, chi siamo noi per contraddire simili scelte?

Conclusioni

Vi siete riconosciuti in queste categorie? Ovviamente abbiamo scherzato,questa non è stata certo un’ analisi precisa e oggettiva, nessuno di voi deve sentirsi offeso ne oltraggiato.  Ogni marchio ha i suoi lati positivi, come non esiste lo smartphone perfetto in tutto e per tutto, esiste solo quello più adatto alle esigenze di ognuno.  Speriamo in ogni caso di avervi divertito. Un saluto.