Home > Smartphone Android > Samsung Galaxy S5 Neo potrebbe essere già pronto

Samsung Galaxy S5 Neo potrebbe essere già pronto

samsung_galaxy_s5_neo

Da qualche tempo a questa parte l’azienda sudcoreana ha iniziato a produrre una nuova serie di dispositivi che prendono la nomenclatura di Neo e si contraddistinguono per proporre il medesimo design di un top di gamma, ma con caratteristiche hardware inferiori e un prezzo ridotto.

samsung_galaxy_s5_neo

Un esempio concreto, che conosciamo più o meno tutto, è il Samsung Galaxy Note 3 Neo, ma dalle ultime indiscrezioni trapelate online, sembra che il colosso sudcoreano potrebbe aver pronto anche il Samsung Galaxy S5 Neo, scovato in India con il nome in codice di SM-G800F.

Samsung Galaxy S5 Neo: trapelato online su Zauba

Zauba è un sito web che tiene traccia delle importazioni e delle esportazioni da e verso l’India e, negli ultimi giorni, così come potete vedere dall’immagine che segue, un dispositivo sconosciuto ha fatto capolino sui suoi registri.

samsung_galaxy_s5_neo_insert

Cliccare per ingrandire

Si tratterebbe di uno smartphone dell’azienda sudcoreana con nome in codice SM-G800F che è stato importato in India, guarda caso, dalla Corea del Sud, per essere sottoposto ai test di Rohde & Schwarz.

Il modello di smartphone in questione ci offre un nome in codice con numero di serie inferiore rispetto al Galaxy S5 , che vi ricordiamo è SM-G900F, nonché un prezzo pari a  540 dollari, quindi secondo un rapporto speculativo, l’SM-G800F potrebbe essere il Samsung Galaxy S5 Neo.

Premesso che si tratta solo di speculazioni, escludiamo invece l’ipotesi che ci troviamo di fronte ad una versione Mini del Galaxy S5, in genere venduta ad un prezzo iniziale massimo di 450 dollari, quindi 540 dollari ci sembrerebbero davvero troppi per questo tipo di dispositivo e, anche per questo motivo siamo portati a pensare che possa trattarsi di un presunto Samsung Galaxy S5 Neo.

Ragionando sempre per ipotesi un eventuale Samsung Galaxy S5 Neo probabilmente sarebbe dotato di un processore meno potente, un display non Super AMOLED e potrebbe non avere il misuratore del battito cardiaco incluso.

Vi potrebbe interessare un Samsung Galaxy S5 Neo ad un prezzo più economico, ma con qualche rinuncia rispetto alla versione tradizionale?

Via