Home > Recensioni Android > Recensione Mediacom PhonePad Duo S500

Recensione Mediacom PhonePad Duo S500

Nei giorni scorsi ci è giunto in redazione,grazie all’ufficio stampa di Mediacom, il PhonePad Duo S500 un comodo smartphone Dual-Sim “cinese nell’indole” che però ci ha stupito in alcuni aspetti e ci ha fatto cambiare idea su quello che un terminale low cost può offrire. Vediamo subito l’Unboxing e la successiva recensione.

 

Il PhonePad S500 di Mediacom, scheda tecnica alla mano, presenta un processore Quad-Core Cortex A7 da 1.2GHz, 1GB di Ram (forse un po’ troppo poca!), 4GB di memoria interna (effettivi, poco più meno di 2GB) e un display iPS da 5″ pollici con risoluzione HD 720p. Per quanto riguarda le funzionalità di “normale cellulare”,il dispositivo è dotato di doppio alloggiamento Sim che, come tutti gli altri smartphone dual sim, permette comodamente di gestire il funzionamento delle due schede: la rete 3G funziona solo sul primo alloggiamento, mentre solamente le reti 2G funzionano sul secondo alloggiamento.

Lo smartphone è dotato di doppia fotocamera, una frontale da ben 2 Megapixel (che nei nostri test, a dir la verità, ci ha stupito davvero molto!) e una posteriore da 8 megapixel con flash led che ci assicura buoni risultati solamente in buone condizioni di luce. Il sistema operativo è, ovviamente, Android Jelly Bean 4.1.2 non “insudiciato” con decine di inutili personalizzazioni, ma solo con qualche funzione aggiuntiva rispetto alla stock.

Materiali Ed Ergonomia 

Apparentemente potrebbe avere le sembianze di un dispositivo quasi interamente plasticoso, ma se analizzato attentamente la plastica non è poi così scadente e contribuisce a dare robustezza allo smartphone che, comunque, si presenta davvero in modo imponente, visto l’ampio display da 5″ pollici e delle dimensioni di 142x72x9,2mm per 160g di peso (che non è affatto poco, e la differenza con altri smartphone si sente!). Nell’utilizzo quotidiano, comunque, le dimensioni non sembrano essere un problema, così come l’impugnatura che non risulta affatto scomoda.

Display

IMG_20131128_181042

A dir la verità, il display di questo dispositivo è forse la cosa che maggiormente mi ha stupito del PhonePad Duo S500: lo schermo da 5″ pollici con risoluzione 1280×720 pixel presenta dei colori veramente molto belli e definiti, perfettamente bilanciati nella visualizzazione dei bianchi e dei neri (per fare un paragone, il display del nostro Nexus 4 è solo il 50% del PhonePad S500). Tuttavia è logico che il paragone non regge se lo confrontassimo con altri dispositivi con display Full HD attualmente sul mercato (come ad esempio lo stesso PhonePad S650 di Mediacom).

Batteria

IMG_20131128_181635

Dopo qualche giorno di test, con 3G sempre attivo e Wi-Fi attivo in ore alterne (per lo più dopo le 14), lo smartphone che possiede una batteria di soli 1750 mAh, non riesce a coprire una giornata di utilizzo intenso. Nei nostri test, con un uso stressante ha faticato ad arrivare alle 17 (scollegato dalla carica alle 8), mentre con un uso più moderato (luminosità non al massimo e 3G attivo solo in casi di necessità) il PhonePad S500 arriva fino alle 21 circa, senza alcun tipo di problema. Devo dire che visti i soli 1750 mAh, la batteria non è poi così male tranne in alcuni casi in cui vi è un ribasso della carica “netto”, e ciò, secondo me, è dovuto alla non ottimizzazione di alcune app (una su tutte, Skype).

Audio E Parte Telefonica 

IMG_20131129_173422

L’audio di questo smartphone è davvero deludente: il volume non è molto alto e la qualità non eccelle. Se poggiamo il dispositivo con lo schermo rivolto verso l’alto, l’altoparlante non ci darà un suono molto potente il che è una nota negativa.

La ricezione,poi, su entrambi i moduli sim è veramente molto buona. Nel nostro test abbiamo utilizzato delle Sim Wind e lo smartphone, oltre ad una buona qualità di chiamata, risponde davvero molto bene a quello che è il test di velocità della rete: con un 3G deludente (per colpa di Wind), lo smartphone se l’è cavata davvero molto bene.

Test Fotocamera

A grande sorpresa, in questa recensione, saltano fuori le grandi potenzialità di questa fotocamera che se sfruttata con le giuste impostazioni, ed in buone condizioni di luce, ci regala degli scatti davvero ben fatti (se paragonati ad altri smartphone cinesi). Per fare un confronto con smartphone più conosciuti, il Nexus 4 esce a testa bassa da un ipotetico paragone con questo dispositivo. Le fotografie sono scattate ad 8 megapixel e i video sono registrati in 720p: la fotocamera frontale, poi, ci ha stupito anch’essa con i suoi 2 megapixel più che “meritati”.

Multimedia

Immagine

Per testare questo smartphone sul lato gaming, abbiamo voluto utilizzare Gt Racing 2, un simpatico gioco che sfrutta a pieno le potenzialità del dispositivo, stressandolo al punto giusto. Come potete vedere nel video qui in basso, l’applicazione durante la registrazione si è bloccata (che casualità!) e siamo stati costretti a riavviarla. In ogni caso, il PhonePad S500 di Mediacom non esce bocciato da questo test, ma sicuramente non potrà ricevere un voto superiore al 7, vista, comunque, la qualità scadente della GPU che esso monta al suo interno. Tuttavia i cali di FPS durante il gioco sono veramente impercettibili, ma la differenza con altri smartphone di questa fascia media, si sente e come!

Conclusioni

Il Mediacom PhonePad Duo S500 è un dispositivo già disponibile da qualche mese sul mercato ad un prezzo di circa 200€ online: lo smartphone è sembrato buono durante il nostro utilizzo, ma non ci sentiamo di consigliarlo a chi necessita di uno smartphone estremamente performante e che magari ha voglia di “fare una partita al videogioco” con lo smartphone, perchè questo dispositivo non è il più indicato in questi tipi di usi.

Se utilizzato come smartphone “lavorativo” e quindi chiamate, messaggi, email ed internet, il PhonePad S500 è un dispositivo più che adeguato: la possibilità di utilizzare, poi, contemporaneamente le due schede sim lo rende ancor più interessante. Vi lasciamo alla videorecensione. 😉



Nei giorni scorsi ci è giunto in redazione,grazie all'ufficio stampa di Mediacom, il PhonePad Duo S500 un comodo smartphone Dual-Sim "cinese nell'indole" che però ci ha stupito in alcuni aspetti e ci ha fatto cambiare idea su quello che un terminale low cost può offrire. Vediamo subito l'Unboxing e la successiva recensione.   Il PhonePad S500 di Mediacom, scheda tecnica alla mano, presenta un processore Quad-Core Cortex A7 da 1.2GHz, 1GB di Ram (forse un po' troppo poca!), 4GB di memoria interna (effettivi, poco più meno di 2GB) e un display iPS da 5" pollici con risoluzione HD 720p. Per…

Score

Materiali Ed Ergonomia - 7
Display - 8
Batteria - 7.5
Audio - 6
Ricezione E Parte Telefonica - 8.5
Multimedia - 7.5
Fotocamera - 7.5

7.4

Voto

Conclusione : Punti a favore di questo dispositivo sono il display molto definito e la fotocamera; lasciano a desiderare, invece, la durata della batteria e il touch screen poco reattivo.

7