Home > Recensioni > Recensione Sony Cybershot DSC-QX10 : L’obiettivo per Smartphone

Recensione Sony Cybershot DSC-QX10 : L’obiettivo per Smartphone

sony lenti dsc-qx10

Questo dispositivo Sony DSC-QX10 è un obiettivo che si applica nella parte posteriore degli smartphone e può quindi essere utilizzato per scattare fotografie di alta qualità e registrare video.2013 09 17 16.29.38 600x337 Recensione Sony Cybershot DSC QX10 : Lobiettivo per Smartphone recensioni  sony DSC QX10 sony obiettivo sony

Il prodotto si collega tramite Wi-Fi oppure NFC al nostro cellulare senza quindi particolari sforzi e permette anche di essere usato staccandosi dallo smartphone, quindi andando ad inquadrare a mano libera ciò che vogliamo fotografare vedendolo sul display del nostro dispositivo.

Il Sony QX10 non è particolarmente pesante, anzi sono solo 105 i grammi e presenta un sensore da 18,2 mpixel e un obiettivo Sony Lens G da 10x di zoom ottico stabilizzato F3.3-5.9, equivalente ad un 25-250 mm.

Intoltre ha un tasto di accensione, una spia luminosa che indica la ricarica e quando il dispositivo è acceso, uno slot microSD e micro stick, un tasto di scatto, la leva per lo zoom, l’inserimento per il cavo USB di ricarica, l’incavo per l’alloggiamento del treppiedi e incredibilmente non presenta display, quindi se usato senza uno smartphone le foto vengono fatte “a caso”.

Anzi, un minuscolo schermo è presente ed indica lo stato di carica della batteria e la presenza o meno della scheda micro SD.

Il software associato Play Memories che è fondamentale per utilizzare la fotocamera e per collegarsi ad essa, risulta essere particolarmente spoglio, abbiamo solo le funzioni principali come poi verrà mostrato nella video recensione, ma almeno il collegamento Wi-Fi o NFC funziona davvero bene e rapidamente, speriamo in aggiornamenti futuri da parte di Sony.

La situazione diventerebbe critica con poca luce perchè manca il flash, fondamentale in caso di scarsa luminosità esterna, allora perchè scrivo diventerebbe??

Perchè mi è venuta in mente una genialata, infatti accendendo il flash dello smartphone (come una torcia) che tutti quanti possediamo, riusciamo a illuminare la scena e quindi tranquillamente a scattare foto di buona qualità.

Ecco la video – recensione:

Invece, ora, vi lascio alla carrellata fotografica del prodotto e alle che ho scattato con il dispositivo, con in più il video realizzato con l’obbietivo Sony QX10.

 

  • Ray93

    davvero bello come accessorio. pero mi domando una cosa ho visto che ha un opzione chiamata Modalità automatica superiore nel video non si parla di questa opzione volevo vedere delle foto scattate in quella modalità .

    • Mauro Degl’Innocenti

      Ciao, guarda non l’ho fatta vedere perchè qualsiasi opzione scegli è sempre automatica, la differenza sta nel mettere altri strumenti nella modalità automatica superiore rispetto alla automatica normale, ma non mi erano sembrati così rilevanti, scusami se magari per te lo erano ecco.

  • Ray93

    Ok grazie lo stesso. volevo soltanto vedere se con (altri strumenti nella modalita automatica) facesse davvero la differenza anche in scatti notturni. sul sito di sony la Modalita automatica superiore viene spiegata in un modo differente , cioe dice che con questa modalità sia possibile scattare foto stupende in qualsiasi condizione molto simili ad una reflex . non che io credo sia possibile per un accessorio per smartphone pero volevo vedere se davvero faceva questa gran differenza. grazie di tutto

  • leonardo

    io mi chiedo che utilità ha quest’obiettivo , mancandogli un flash allo xeno?