Home > Novità app Android > Chromoting l’applicazione di Google per la connessione remota

Chromoting l’applicazione di Google per la connessione remota

chromiumSecondo una recente indiscrezione, Google sta sviluppando una nuova applicazione per Android, una versione per dispositivi mobili di Chrome Remote Desktop chiamata Chromoting.

Sembra quindi che Google stia sviluppando una app che permette ai dispositivi Android di accedere in remoto su altri computer tramite Internet.

Questa app avrà il nome di Chromoting, ancora non si sa quando verrà presentata ma sembra che attualmente sia più un prototipo che una versione beta.

Chromoting dovrebbe funzionare presumibilmente con lo stesso criterio di Chrome Remote Desktop, che, ad esempio per autorizzare la connessione tra due PC, l’applicazione genera un codice univoco da segnalare all’altra persona con cui volete condividere il desktop del vostro computer, codice che è di 12 cifre, questa funzione di remoto è molto utile per chi lavora in uno studio,  dove è più comodo utilizzare il remoto che andare a disturbare il collega o semplicemente per praticità condividendo il vostro desktop con un amico esperto di tecnologia che possa risolvere il problema che avete, gli utilizzi del remoto sono molteplici.

Per chi non lo sapesse, Chrome Remote Desktop è un’estensione per il browser di Google, è stato rilasciato nella versione beta quasi due anni fa.

Questa nuova applicazione dovrebbe funzionare tramite il proprio account Google, il quale si connetterà ai servizi XMPP/ICE stabilendo di fatto una sorta di peer-to peer per la comunicazione tra dispositivo e PC.

Probabilmente questa applicazione potremo utilizzarla sia su smartphone che su tablet.

Non ci rimane che aspettare ulteriori notizie su questa interessante app, sperando che Google la rilasci al più presto.