Home > News su Android, tutte le novità > Il Surface Duo è il tanto chiacchierato Surface Phone con Android e due schermi

Il Surface Duo è il tanto chiacchierato Surface Phone con Android e due schermi

Microsoft Surface Duo

Con un annuncio a sorpresa ieri Microsoft ha svelato anche il nuovo Surface Duo. Si tratta di uno smartphone Android molto particolare, visto che è dotato di due display affiancati.

A differenza di quanto fatto da Samsung e Huawei, che hanno creato degli smartphone flessibili che diventano dei tablet, Microsoft ha utilizzato due display differenti separati da una cerniera molto resistente.

Al momento i dettagli sul Surface Duo sono molto scarsi, dato che quello mostrato all’evento di ieri era una sorta di prototipo. La versione definitiva non arriverà se non nel periodo natalizio del 2020, per cui fra un anno.

Ad ogni modo, da quanto abbiamo appreso il Surface Duo ha un cuore Android anche se con una skin fortemente personalizzata da Microsoft. L’azienda ha anche lavorato a stretto contatto con Google per far sì che tutte le app Google siano ottimizzate per l’esperienza dual screen. 

Analizzandolo dal punto di vista fisico, dalle immagini render condivise da Microsoft possiamo notare quella che sembra essere una porta USB Type-C appena visibile e in posizione decentrata su una delle due metà pieghevoli, insieme a una coppia di ritagli sul bordo della scocca in cui il vetro incontra il metallo (possibilmente i fori per gli speaker).

Apparentemente la versione mostrata all’evento è dotata di un SoC Qualcomm Snapdragon 855 ma non dovrebbero esserci problemi nell’adottare la versione successiva, lo Snapdragon 865, vista l’uscita a fine 2020.

In attesa di avere più informazioni sul Surface Duo di Microsoft, vi vogliamo ricordare che il Samsung Galaxy Fold è stato sottoposto a uno stress test veramente duro e che la versione finale di Huawei Mate X potrebbe essere più leggera del previsto.

VIA  FONTE