Home > News su Android, tutte le novità > Ecco perché OnePlus 7T non supporta la ricarica wireless

Ecco perché OnePlus 7T non supporta la ricarica wireless

OnePlus 7T

Nonostante OnePlus 7T sia fra gli smartphone più potenti e completi del mercato, continua a mancare del supporto alla ricarica wireless come i modelli precedenti.

Durante la conferenza stampa di OnePlus per la sua presentazione, i colleghi di 91mobiles sono riusciti a chiedere all’amministratore delegato dell’azienda, Pete Lau, perché manca la ricarica wireless.

Alla domanda sulla mancanza di ricarica wireless nel loro top di gamma, Pete Lau ha rivelato che OnePlus ha pensato all’idea durante lo sviluppo del telefono. Tuttavia, la società ha deciso di abbandonarla. Secondo il CEO, OnePlus vuole garantire che il suo standard di ricarica wireless abbia la stessa qualità della sua tecnologia Warp Charge.

Sfortunatamente, la tecnologia di ricarica wireless di OnePlus sta ancora causando problemi di riscaldamento mentre il telefono si ricarica a 30W. Nonostante la mancanza di ricarica wireless, OnePlus 7T offre una migliore tecnologia di ricarica Warp (secondo i dati dell’azienda è del 23% migliore rispetto ai dispositivi precedenti). Tale tecnologia assicura una ricarica dello smartphone dallo 0 al 70% in soli 30 minuti.

A questo punto dobbiamo aspettare un anno (o 6 mesi, visti i tempi di rilascio dei nuovi modelli dell’azienda) e vedere se la ricarica wireless arriverà sulla serie OnePlus 8.

Ricordiamo che OnePlus 7T, pur essendo un modello più economico e sicuramente dotato di scelte tecniche “meno folli” rispetto a OnePlus 7 Pro, è leggermente più potente grazie alla presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 855+. Oltre a ciò, offre una configurazione a tripla fotocamera migliorata e ridisegnata sul retro, più RAM, un notch un po’ più piccolo e un fattore di forma più grande.

VIA