Home > News su Android, tutte le novità > Microsoft Edge si aggiorna col supporto alla Dark Mode di Android 10

Microsoft Edge si aggiorna col supporto alla Dark Mode di Android 10

Microsoft Edge Dark Mode Android 10

Gli sviluppatori di Microsoft hanno appena rilasciato un nuovo aggiornamento per il browser web di Microsoft Edge su Android introducendo, in maniera ufficiale e condivisa con le impostazioni di sistema, il supporto alla Dark Mode.

Si tratta di una miglioria estetica che va a favorire soprattutto la navigazione sul web mentre ci si trova nelle stanze buie visto che, nonostante le pagine non vengano elaborate con lo sfondo scuro, riesce comunque un po’ a mitigare la fatica visiva.

Ricordiamo che fra le principali funzionalità di Microsoft Edge per Android troviamo:

  • Contenuti e dati vengono perfettamente sincronizzati in background, così gli utenti possono passare da un dispositivo all’altro senza problemi o perdite di tempo.
  • Le funzionalità ormai familiari di Microsoft Edge, come Hub, consentono agli utenti di organizzare il Web in modo più ordinato, per trovare, visualizzare e gestire i contenuti in tutta facilità, anche in viaggio.
  • Continua sul PC: vai ovunque e riprendi da dove ti eri interrotto spostando senza problemi il contenuto dal dispositivo mobile al PC e viceversa (è richiesto Windows 10 Fall Creators Update).
  • Sincronizzazione dei dati: preferiti, password ed elenco di lettura verranno sincronizzati su tutti i dispositivi, quindi indipendentemente dal dispositivo in uso, il tuo browser è sempre personalizzato.
  • Visualizzazione Hub: con i preferiti, l’elenco di lettura, la cronologia e i libri in un unico posto, trovare e gestire i tuoi contenuti è ancora più semplice.
  • Lettore del codice QR: leggi in tutta facilità i codici QR toccando un solo pulsante. Microsoft Edge visualizzerà la lettura e le informazioni direttamente sullo schermo.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

VIA