Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Exynos 980 ufficiale: ecco il primo SoC con modem 5G integrato

Samsung Exynos 980 ufficiale: ecco il primo SoC con modem 5G integrato

Samsung Exynos 980

Samsung ha annunciato la nuova generazione di SoC mobile che molto probabilmente andrà ad equipaggiare il Galaxy S11 nel primo trimestre del prossimo anno. Chiamato Samsung Exynos 980, è il primo SoC al mondo ad avere un modem 5G integrato al suo interno.

Prodotto con la tecnologia FinFET a 8 nanometri, Samsung Exynos 980 può contare su un modem interno con supporto al 5G, il che non solo aiuta a ridurre il consumo energetico, ma aumenta anche l’efficienza dello spazio all’interno di un dispositivo.

Il potente modem del nuovo processore mobile supporta le reti da 5G a 2G e la doppia connettività E-UTRA-NR (EN-DC), che combina la connettività LTE 2CC e 5G per massimizzare la velocità di downlink mobile fino a 3,55 Gbps. Inoltre, il processore supporta un nuovo standard Wi-Fi 6, IEEE 802.11ax, che offre velocità più elevata e maggiore stabilità per giochi online senza interruzioni e streaming video ad alta risoluzione su reti Wi-Fi.

Dal punto di vista tecnico, il Samsung Exynos 980 può contare su una CPU con quattro core Cortex-A77 ad alte prestazioni e quattro core Cortex-A55 efficienti. Sul fronte grafico, il SoC viene fornito con la GPU Mali-G76.

Con l’introduzione del nostro modem 5G l’anno scorso, Samsung ha guidato la rivoluzione del 5G e ha spianato la strada verso il prossimo passo nella mobilità“, ha affermato Ben Hur, vice presidente del marketing System LSI di Samsung Electronics. “Con Exynos 980 che ha integrato il modem 5G, Samsung sta spingendo per rendere il 5G più accessibile a una più ampia gamma di utenti e continua a guidare l’innovazione nel mercato del 5G mobile.”