Home > News su Android, tutte le novità > Le OnePlus TV con a bordo Android TV verranno aggiornate per almeno 3 anni

Le OnePlus TV con a bordo Android TV verranno aggiornate per almeno 3 anni

OnePlus TV

Ci sono state voci di una OnePlus TV per anni, ma ora sta per succedere davvero. La società ha pubblicato diversi teaser e informazioni da quando ha confermato il dispositivo all’inizio di questo mese.

Con OnePlus siamo abituati a ricevere un ottimo supporto per gli smartphone sul fronte degli aggiornamenti e, apparentemente, stando a quanto affermato dal CEO Pete Lau, la stessa cosa avverrà con le TV.

Da quanto affermato dal CEO, la piattaforma Android TV delle OnePlus TV riceverà aggiornamenti per “almeno tre anni”, il che significa almeno due grossi aggiornamenti. OnePlus sta puntando forte sulla piattaforma Android TV, considerata ormai matura e in grado di sopperire alla grande a un sistema operativo proprietario, tanto che Philips e Sony l’hanno scelta come base per le loro TV.

Ricordiamo che Android TV è un sistema operativo flessibile, con i produttori che possono integrarvi delle proprie impostazioni personali al di fuori di quelle predefinite (come ad esempio le opzioni per la qualità dell’immagine o del suono).

Il CEO sostiene che la sua stretta collaborazione con Google gli permetterà di ottimizzare Android TV a un livello superiore. Certo è che tutti noi abbiamo come punto di riferimento la Nvidia Shield che, lanciata nel 2015, ha continuato a essere aggiornata nel tempo ricevendo Android Oreo e successivamente Android Pie.

Nvidia ha svolto un lavoro magnifico, mantenendo aggiornata Shield TV e speriamo che OnePlus faccia lo stesso con le proprie TV.

In attesa della presentazione ufficiale, vi vogliamo ricordare che LineageOS 16 è disponibile anche per OnePlus 6T e OnePlus 7 Pro.

VIA