Home > News su Android, tutte le novità > Spotify elimina il widget di Android ma la community non ci sta

Spotify elimina il widget di Android ma la community non ci sta

Spotify widget

Molto spesso i responsabili dello sviluppo di un’app analizzano i dati di utilizzo e vanno a trovare le funzioni che vengono maggiormente usate per migliorarle. Allo stesso modo, vanno a cercare le feature meno utilizzate per fermarne lo sviluppo. Questo è proprio il caso di Spotify che, nella sua app Android, ha appena eliminato il widget di riproduzione.

Il post sulla rimozione cita il desiderio dell’azienda di concentrare le risorse sulle cose che rendono migliore l’esperienza. Tuttavia, non è che il widget necessitasse di molta manutenzione: era un controllo di riproduzione ridimensionabile piuttosto generico con le copertine degli album. Indipendentemente da ciò, Spotify lo sta eliminando dall’app questa settimana.

Da quello che abbiamo appreso, la decisione di eliminarlo sta nel fatto che si tratta di una funzione “doppia”, in quanto gli stessi controlli multimediali si trovano già nella tendina delle notifiche. Certo è che sono molti che utilizzano costantemente il widget.

La maggior parte dei commenti sul post originale del forum si oppone infatti strenuamente alla rimozione. La risposta è stata così forte che Spotify l’ha riconosciuto come una nuova “Idea” sul suo sito in cui le persone possono votare per mostrare il loro supporto per l’aggiunta di un widget. Spotify ha segnato al momento l’idea come “Non per adesso”, ma sta guardando i numeri.

Ad ogni modo, in attesa di vedere come evolve la situazione legata al widget Android di Spotify, vi vogliamo ricordare che il servizio proporrà pubblicità ancora più personalizzata agli abbonati Free e che permetterà a breve di condividere la coda di riproduzione con gli amici.

VIA. FONTE