Home > News su Android, tutte le novità > Google Fit si aggiorna con la Dark Mode e diverse altre novità

Google Fit si aggiorna con la Dark Mode e diverse altre novità

Google ha annunciato alcune modifiche per Google Fit nella sua versione per Android. Oltre all’annuncio formale che il tema scuro è ora completamente implementato (per la felicità di molti), Google Fit sta raccogliendo alcuni nuovi grafici per le integrazioni del monitoraggio del sonno.

Google Fit Dark Mode

Sebbene prima potevate estrarre i dati sul sonno dalle app di terze parti, ora le informazioni possono essere presentate visivamente in un modo che aiuta a comprendere meglio i modelli e le tendenze, in modo da poter effettivamente agire su di essi. La cronologia del sonno può anche essere modificata o aggiunta manualmente se si ritiene che sia stata immessa in modo errato.

Da questo punto di vista, Google Fit si avvicina molto alla controparte Salute di Apple, diventando un po’ più completa sia dal punto di vista grafico che dal punto di vista delle funzionalità aggiunte.

Google ha anche annunciato che gli utenti con un iPhone sono ora in grado di vedere il percorso che hanno corso / camminato / pedalato / come monitorato da dispositivi indossabili o altre app / servizi connessi, insieme a un riepilogo dell’allenamento.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina del Play Store dedicata:

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da poter installare manualmente previa attivazione dei permessi di installazione di app provenienti da fonti sconosciute (tutte quelle al di fuori del Play Store):

VIA. FONTE