Home > News su Android, tutte le novità > Qualcomm Snapdragon 855 Plus ufficiale: più potenza ma niente rivoluzioni

Qualcomm Snapdragon 855 Plus ufficiale: più potenza ma niente rivoluzioni

Qualcomm-Snapdragon-855-Plus-1024x671

Qualcomm ha annunciato un nuovo SoC top di gamma che, più che essere considerato una vera e propria nuova generazione, dovrebbe venir considerato come un affinamento dell’attuale 855. Peraltro, il nome non è nemmeno tanto diverso: Qualcomm Snapdragon 855 Plus.

Si tratta fondamentalmente dello stesso Snapdragon 855 che equipaggiano la maggior parte dei top di gamma del 2019. Ha ancora un modem X50 separato per la connettività 5G e lo stesso motore AI di 4°gen, ma ha due vantaggi minori rispetto al normale 855. Utilizza una CPU con core Kyro con clock fino a 2.96 GHz, un modesto aumento dai 2.84 GHz dell’855 e la GPU Adreno 840 è presumibilmente più veloce del 15%.

I miglioramenti nella GPU fanno sì che Qualcomm possa veramente chiamare il nuovo Snapdragon 855 Plus un “SoC da gaming pensato anche per la VR”.

Snapdragon 855 Plus alzerà il livello dell’esperienza per i gamer professionisti grazie a miglioramenti delle performance di CPU e GPU e amplificherà le esperienze per 5G, IA e XR, elementi che i nostri clienti OEM ci richiedono,” afferma Kedar Kondap, vice president, product management, Qualcomm Technologies, Inc. “Snapdragon 855 Plus è la nostra piattaforma mobile più avanzata e si baserà sui successi della piattaforma mobile Snapdragon 855 5G, modello flagship per Android del 2019.”

Siamo curiosi di vedere i primi test benchmark per verificare se queste migliorie effettivamente portano ad avere maggiori prestazioni computazionali e grafiche.

Al momento non sappiamo quali saranno gli smartphone che utilizzeranno questo nuovo Qualcomm Snapdragon 855 Plus ma non ci stupiremmo se i vari Asus, Razer e Nubia ne approfitteranno per lanciare nuovi smartphone da gaming. Inoltre, è probabile che Xiaomi ne faccia uso sul nuovo Mi MIX 4 atteso in autunno.

VIA