Home > News su Android, tutte le novità > Le novità dell’ultima versione di LineageOS

Le novità dell’ultima versione di LineageOS

LineageOS 14.1

La CyanogenMod potrebbe essere morta ma LineageOS sta facendo un ottimo lavoro come degno successore. La ROM viene costantemente aggiornata aggiungendo anche il supporto per i nuovi dispositivi. Nel 23° changelog, i responsabili di LineageOS hanno descritto tutti i principali cambiamenti del software dal 1° marzo 2019 ad oggi.

  • Il Night Display di AOSP ora controlla la modalità notturna (solo su dispositivi recenti, come quelli con Snapgragon 820 o più recente). Il LiveDisplay rimane disponibile per tutte le altre funzionalità
  • Il pannello del volume può ora essere espanso per controllare tutte le varie fonti
  • Il pannello del volume può ora essere riposizionato opzionalmente a sinistra
  • Sono ora disponibili le impostazioni rapide espanse
  • Sono disponibili le viste dettagliate per i seguenti quick toggle: Wi-Fi, Bluetooth, Dati mobili, Posizione, Profili
  • Nuovo sfondo predefinito e una nuova app per sfondi con molti nuovi e vecchi sfondi
  • Privacy Guard ora supporta le app nel profilo di lavoro
  • È possibile nuovamente aggiungere fino a due scorciatoie nella LockScreen
  • La batteria circolare è tornata dopo essere scomparsa da LineageOS 13.0
  • Il livello della suoneria per le notifiche può essere scollegato dalle chiamate
  • La modalità di risparmio batteria per il GPS ora può essere abilitata dalle Impostazioni 

I punti salienti di questo changelog includono modifiche minori al pannello del volume, nonché una nuova app per gli sfondi e l’icona della batteria circolare di cui molti sentivano la mancanza. Ci sono anche cambiamenti nella registrazione delle chiamate a causa delle normative, così come tutte le patch di sicurezza fino a giugno.

Per maggiori informazioni, vi rimandiamo sulla pagina dedicata messa online dagli sviluppatori di LineageOS.

VIA