Home > News su Android, tutte le novità > I Samsung Galaxy S10 ricevono la patch di giugno e un lettore di QR Code nativo

I Samsung Galaxy S10 ricevono la patch di giugno e un lettore di QR Code nativo

Samsung Galaxy S10

Gli sviluppatori di Samsung hanno esteso l’aggiornamento con la patch di sicurezza di giugno rilasciato qualche giorno fa per i Samsung Galaxy S10 basati su SoC Qualcomm Snapdragon 855 (modelli venduti in USA, Cina e Giappone) anche ai modelli con a bordo il SoC Exynos (quelli venduti in Europa, per cui anche in Italia).

Al momento l’aggiornamento, che porta con sé la build G97*FXXU2ASF3, è stato avvistato in Svizzera ma non dovrebbero passare che alcuni giorni perché venga esteso a tutti gli altri modelli europei e quindi anche a quelli italiani.

Il lettore di QR Code arriva sui Samsung Galaxy S10

Oltre alla patch di sicurezza di giugno, l’aggiornamento in questione per i Samsung Galaxy S10 introduce una piacevole novità legata alla fotocamera. Gli sviluppatori infatti hanno aggiunto una nuova modalità per eseguire la scansione di codici QR semplicemente puntando l’obiettivo verso uno di essi. Il tutto senza più usare Bixby per leggere questi codici.

Oltre a potervi accedere dall’applicazione della fotocamera, gli sviluppatori di Samsung hanno aggiunto un pulsante dedicato ai QR code nei quick settings (che va comunque ad aprire l’app fotocamera).

In attesa di avere qualche informazione aggiuntiva sull’arrivo di questo aggiornamento anche sulla linea Samsung Galaxy S10 italiana, vi vogliamo ricordare che l’esordio del Galaxy Fold dovrebbe finalmente avvenire a luglio, mentre quello del Mate X di Huawei non prima di settembre. Alla lista però potrebbe unirsi anche il Surface Phone, con nuove indiscrezioni che indicano il possibile lancio del dispositivo con display flessibile da 9 pollici per il primo trimestre del 2020.