Home > News su Android, tutte le novità > Google interrompe il supporto di Play Film su Daydream

Google interrompe il supporto di Play Film su Daydream

Google Daydream View

Google non ha parlato molto della sua piattaforma Daydream VR ultimamente, ma esiste ancora e funziona con smartphone come Pixel 3. Daydream non ha mai avuto un ampio supporto per le app, e oggi c’è un’app di Google in meno disponibile. Google ha ritirato silenziosamente l’app Play Film per Daydream.

Play Film su Daydream ha fornito l’accesso ai contenuti acquistati e noleggiati in un’interfaccia virtuale atta a simulare il soggiorno di casa. Google ha confermato la rimozione, sottolineando che non prevede di eliminare altre app da Daydream.

Se avete contenuti in Play Film, potete comunque accedervi in VR con l’app YouTube VR. Mentre la maggior parte delle funzionalità di Play Film rimane su Daydream tramite YouTube, quest’ultima app non è stata pensata per farvi accedere al catalogo di acquisti e noleggi.

Eliminare il supporto per Play Film è un’ammissione tacita che forse le persone non comprano tanti contenuti in VR. E il fatto che al Google I/O 2019 l’azienda non abbia mai nominato la piattaforma Daydream VR è un altro segno che l’interesse nei suoi confronti non è tanto ampio quanto la stessa Google si sarebbe aspettata.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

YouTube VR
YouTube VR
Developer: Google LLC
Price: Free

Ad ogni modo, prima di lasciarvi vi vogliamo ricordare che Google ha mostrato esplicitamente il Pixel 4 con doppia fotocamera quadrata e che Google Nest Hub è finalmente acquistabile in Italia a 129 euro presso Unieuro, Euronics, Mediaworld e Google Store.

VIA