Home > News su Android, tutte le novità > Un nuovo smart speaker Google è stato certificato dalla FCC: sarà un nuovo Nest Home?

Un nuovo smart speaker Google è stato certificato dalla FCC: sarà un nuovo Nest Home?

Google si è ritrovata in una posizione privilegiata nel nuovo mercato degli smart speaker, grazie allo sviluppo che ha portato avanti sul suo Google Assistant da molti anni. Sebbene Amazon rappresenti un concorrente molto tenace e arduo, Google è riuscita a conquistare circa il 35% del market share con i suoi dispositivi. A questo proposito, vi segnaliamo che un nuovo dispositivo audio di Google è stato certificato dalla FCC.

Considerando che il dispositivo ha come numero modello H2B, è molto probabile che si tratti di un nuovo smart speaker della serie Google Home (o Nest Home come viene adesso chiamata), visto che Google Home Mini ha come numero modello H0A e Google Home Max ha come numero modello H0B mentre il Google Home originale ha come modello H2A.

Google Home Mini Aqua

Il dispositivo supporta sia la connettività Bluetooth che Wi-Fi ed è dotato di una batteria al litio da 3,8 V. È etichettato come “Dispositivo multimediale” dalla FCC, il che potrebbe consentirci di eliminare uno smart display come possibile scelta. Questi tipi di prodotti, come Home Hub e Nest Home Max, sono considerati “dispositivi di streaming video” dall’agenzia di regolamentazione.

La FCC ha anche pubblicato un diagramma che mostra il posizionamento dell’etichetta FCC sull’H2B. L’etichetta apparirà sul fondo del dispositivo e la forma del fondo può essere meglio descritta come “a forma di pillola”. L’uso di un’etichetta effettiva anziché l’e-label suggerirebbe che qualunque sia il dispositivo, non avrà uno schermo.

In attesa di avere più informazioni su questo nuovo dispositivo, vi vogliamo ricordare che Google ha vietato la pubblicazione delle app con sesso, droga, violenza e loot boxes dal Play Store.

VIA