Home > News su Android, tutte le novità > TWRP 3.3 disponibile al download con tante interessanti novità

TWRP 3.3 disponibile al download con tante interessanti novità

TWRP

Considerata la recovery custom più popolare nel mondo Android, la TWRP è stata appena aggiornata per la maggior parte degli smartphone supportati alla versione 3.3. Con la TWRP 3.3 sono state introdotte alcune novità di rilievo e molto interessanti:

  • Unisce AOSP 9.0 r3
  • Usa la variabile ANDROID_ROOT invece di hard coding in /system
  • Decriptazione FBE su 9.0 e decriptaggio dei metadata
  • Aggiornamenti di vold decrypt
  • Supporta la vibrazione sui dispositivi di classe LED
  • Supporto decodifica di metadati per Pixel 3
  • Supporto rotazione del display tramite build flag
  • Riavvia in modalità EDL attraverso un pulsante
  • Supporto MTP su dispositivi FFS
  • Aggiorna decodificatore FDE per supportare keymaster 3 e 4
  • Rileva la versione mkfs.f2fs per formattare correttamente su partizioni f2fs
  • Permette a TWRP di usare checksum md5 e sha256 per installazioni zip
  • TWRP può usare / data / cache / recovery e / persist / cache / recovery su dispositivi AB senza partizione cache
  • Commuta parte dei menu avanzati in TWRP per utilizzare una lista di opzioni

Guida all’installazione della TWRP

Nel caso foste interessati all’installazione, potete procedere in due modi: il più semplice richiede l’app ufficiale ma necessita dei permessi di root.

Official TWRP App
Official TWRP App
Developer: Team Win LLC
Price: Free+

In caso non aveste accesso al root dello smartphone, qui di seguito vi proponiamo una guida all’installazione che necessita solo di un PC Windows e di una connessione a internet:

  • Scaricate la recovery
  • Effettuate il download e installate i driver adb/fastboot per il PC Windows QUI
  • Scaricate ed installate i driver per il vostro smartphone
  • Scaricate la recovery per il vostro smartphone, rinominatela twrp.img e copiatela nella cartella ADB
  • Abilitate le opzioni sviluppatore sullo smartphone (7 tap sul numero di build)
  • Dalle opzioni sviluppatore, abilitate il Debug USB
  • Dal computer Windows, entrate nella cartella ADB ed aprite il CMD
  • Collegate lo smartphone al PC mediante il cavo USB
  • Digitate correttamente le seguenti stringhe di testo sul prompt dei comandi o CMD (ad ogni trattino cliccate su Invio): adb devices – adb reboot bootloader – fastboot devices
  • A questo punto digitate la seguente stringa per flashare la TWRP: fastboot flash recovery twrp.img

VIA