Home > News su Android, tutte le novità > Samsung lancerà 4 modelli di Galaxy Note 10, sia in configurazione 4G che 5G

Samsung lancerà 4 modelli di Galaxy Note 10, sia in configurazione 4G che 5G

Samsung Galaxy Note 9

La versione annuale del Galaxy S di Samsung ha incluso più dispositivi negli ultimi anni, ma il Galaxy Note è stato monolitico, con un singolo modello. Secondo un rapporto di ETNews, tuttavia, il Galaxy Note 10 potrebbe prendere alcune lezioni dal Galaxy S10, tanto che ne dovremmo avere ben 4 versioni.

Samsung potrebbe rilasciare quattro modelli diversi, di cui due con supporto alle reti LTE 4G e due con supporto alle reti 5G (retro compatibili con le reti 2G, 3G e 4G grazie a un modem separato integrato nel SoC). Secondo le fonti, Samsung ha in programma varianti di Galaxy Note 10 da 6,28 e 6,75 pollici con LTE. Il più piccolo dei due dovrebbe arrivare con tre fotocamere posteriori mentre quello più grande con una configurazione quadrupla.

Le versioni 5G saranno molto simili ma con l’aggiunta di modem Qualcomm X50 nella versione statunitense, cinese e giapponese e di un modem proprietario nella versione internazionale e, presumibilmente, diverse modifiche di progettazione per fare spazio alle molte antenne aggiunte.

Chiaramente al momento si tratta solo di indiscrezioni che non trovano fondamento in alcuna informazione ufficiale o ufficiosa. Per tale motivo, anche se ci piacerebbe una scelta così ampia in uno degli smartphone dei più completi del 2019, vi invitiamo a prendere il tutto con le pinze.

In attesa di avere più informazioni sul Galaxy Note 10 e sulle sue specifiche tecniche, vi vogliamo ricordare che il sensore ultrasonico di Samsung Galaxy S10 è ingannato attraverso una stampa 3D dell’impronta digitale e che Samsung ha confermato l’apertura dei pre-ordini del Galaxy Fold per il 26 aprile.

VIA