Home > News su Android, tutte le novità > Google Pixel 3a potrebbe arrivare in Italia a 450 euro

Google Pixel 3a potrebbe arrivare in Italia a 450 euro

Google Pixel 3a e Pixel 3a XL (in precedenza conosciuti come Pixel Lite) sono probabilmente due tra gli smartphone di fascia media più attesi quest’anno. E prima della loro uscita prevista nel prossimo trimestre, la redazione di WinFuture ha ottenuto alcune nuove importanti informazioni legate al prezzo europeo.

WinFuture crede che il Google Pixel 3a possa avere un prezzo di 450 euro in Europa. Si tratta di un prezzo alquanto elevato per il modello base, dal momento che vi sono top di gamma che hanno lo stesso prezzo di vendita (vedi il Mi 9 di Xiaomi a 449 euro).

Il Google Pixel 3a dovrebbe avere lo Snapdragon 670 di Qualcomm. Questo, secondo il rapporto di oggi, sarà accoppiato con 64 GB di memoria interna e a 4 GB di RAM. Il sistema operativo chiaramente sarà Android 9 Pie mentre ad alimentare il tutto ci penserà una piccola batteria da 3.000 mAh. Fortunatamente, dovrebbe mantenere lo stesso comparto fotografico del Google Pixel 3 standard.

Passando al Google Pixel 3a XL, si dice che questo smartphone possa essere dotato dello Snapdragon 710 leggermente più potente. Presumibilmente, avremo anche 64 GB di spazio di archiviazione e 4 GB di RAM, anche se la batteria dovrebbe essere più grande per supportare il display più grande. Anche in questo caso, si prevede che manterrà le fotocamere di Pixel 3 e verrà pre-installato con Android 9 Pie.

Entrambi dovrebbero debuttare con display aventi rapporto di forma 19.5:9 e prodotti con tecnologia OLED, abbinati a cornici non eccessive e nessun notch. Google Pixel 3a, da un lato, dovrebbe presentare un pannello da 5,6 pollici, mentre il Pixel 3a XL includerà uno schermo da 6 pollici.

Staremo a vedere se quest’indicazione sul prezzo di vendita sarà corretta o meno.

VIA  FONTE