Home > News su Android, tutte le novità > Spotify dà ascolto agli utenti e riporta indietro il tasto “Ripeti”

Spotify dà ascolto agli utenti e riporta indietro il tasto “Ripeti”

Spotify

Anche se oggi i servizi di streaming di musica premium tendono a sembrare tutti uguali e hanno una serie di funzionalità in gran parte identiche, Spotify è costantemente intenta ad “apportare modifiche e miglioramenti”, come evidenziato in ogni revisione dell’app sul Play Store e sull’App Store.

Ma quando si provano tante novità a livello grafico in un periodo ristretto di tempo, si rischia di irritare una parte significativa del bacino di iscritti. Questo è stato di recente il caso di uno sfortunato esperimento di riprogettazione di Spotify che, in pratica, ha reso più difficile agli utenti l’accesso al tasto “Ripeti” durante l’ascolto della musica.

La funzione è stata rimossa dalla UI principale, trovando temporaneamente una nuova casa sotto il menu coi tre punti nell’angolo in alto a destra. Ma poco dopo che gli utenti hanno espresso il loro scontento sui social media, così come sulla pagina web della community di Spotify.

Dopo essersi accorti dell’errore ed aver dato ascolto agli utenti, l’opzione di ripetizione è nuovamente accessibile in una posizione familiare a destra dei controlli di riproduzione standard, con il pulsante “casuale” a sinistra. 

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

Spotify: musica e podcast
Spotify: musica e podcast
Developer: Spotify Ltd.
Price: Free

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da installare manualmente. In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

VIA