Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 7 non avrà la ricarica wireless

OnePlus 7 non avrà la ricarica wireless

OnePlus smartphone 5G

L’utilizzo della scocca in vetro sulla parte posteriore, oltre a essere un trend legato all’estetica degli smartphone premium, è anche un modo per far sì che l’energia elettrica possa passare per conduzione, garantendo quindi il supporto alla ricarica wireless. Seppur la maggior parte dei top di gamma ormai ne è dotata, OnePlus ha confermato che OnePlus 7 non avrà ricarica wireless.

La conferma arriva direttamente dal CEO dell’azienda, Pete Lau, il quale non ritiene che la ricarica wireless sia una funzione utile ma serva solamente a rendere più complesso e più costoso uno smartphone.

Per Pete Lau, oltre a non essere utile dal punto di vista pratico, la ricarica wireless al momento non è paragonabile, per quantità di energia elettrica immessa negli smartphone, con la ricarica cablata. La tecnologia Warp Charge (dovrebbe essere presente anche su OnePlus 7) permette di ricaricare lo smartphone con un output energetico di ben 30W che, seppur non è il più elevato del mercato, consente di accorciare considerevolmente i tempi di ricarica.

Per quanto riguarda l’utilità o meno della ricarica wireless, ci sentiamo in dovere ricordare che, a differenza della ricarica via cavo, rende inutilizzabili gli smartphone. Di fatto, bisogna allineare con precisione la bobina di rame dello smartphone con quella del caricabatteria e, non appena vi è un minimo movimento, la ricarica smette di avvenire.

Ad ogni modo, OnePlus 7 sarà un vero top di gamma sotto molti altri aspetti e sicuramente non vediamo l’ora che l’azienda lo presenti. Ricordiamo fra l’altro che OnePlus 7 non sarà il primo smartphone 5G dell’azienda ma questo onore spetterà a un altro modello.

VIA  FONTE