Home > News su Android, tutte le novità > Wiko View3 Pro e View3 ufficiali: specifiche e disponibilità

Wiko View3 Pro e View3 ufficiali: specifiche e disponibilità

Approfittando del MWC 2019 di Barcellona, Wiko ha presentato la nuova generazione della serie View, composta da Wiko View3 Pro e View3.

A caratterizzare View3 Pro e View3 ci sono display ultra-wide, triple fotocamere intelligenti, batterie di lunga durata e prestazioni elevate. In entrambi gli smartphone è presente il sensore IMX486 di Sony da 12MP con pixel da 1,25μm. La fotocamera secondaria è ultra grandangolare da 13 MP mentre la terza viene usata solo per l’effetto bokeh.

Le fotocamere dei due smartphone integrano Google Lens, il che permette di ottenere dettagli sulle immagini che si cercano, di svolgere operazioni più velocemente e di interagire con il mondo che ci circonda.

Per quanto riguarda la scheda tecnica completa dei due, troviamo:

Wiko View3 Pro

  • Display da 6,3 pollici con risoluzione FHD+
  • Tripla fotocamera posteriore: 12MP+13MP + 5MP
  • Fotocamera anteriore da 16MP
  • SoC Mediatek Helio P60 con CPU Octa-Core
  • 128GB/6GB ROM RAM con espansione via microSD
  • Batteria da 4.000 mAh con ricarica rapida via USB Type-C
  • Sistema operativo Android 9 Pie
  • Extra: Face unlock, sensore di impronte digitali, NFC

Wiko View3

  • Display da 6,26 pollici con risoluzione HD+
  • Tripla fotocamera posteriore: 12MP+13MP + 2MP
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • SoC Mediatek Helio P22 con CPU Octa-Core
  • 64GB/3GB ROM RAM con espansione via microSD
  • Batteria da 4.000 mAh con ricarica rapida via USB Type-C
  • Sistema operativo Android 9 Pie
  • Extra: Face unlock, sensore di impronte digitali

La commercializzazione in Europa è prevista per il Q2 2019 al prezzo di 299 euro per il modello Pro, mentre la variante standard arriverà ad un prezzo inferiore ai 200 euro.

James Lin, Presidente di Tinno & Wiko Group, ha dichiarato: “Stiamo compiendo grandi trasformazioni per migliorare costantemente i nostri standard. Nel 2019 abbiamo scelto di semplificare il nostro portfolio e di perfezionare l’esperienza utente, focalizzandoci sulla durata della batteria e sulle prestazioni del processore. Per farci trovare pronti per le sfide del futuro, il gruppo ha scelto di investire nella tecnologia 5G. Gli sforzi portati avanti si sono già tradotti nel conferimento di un “Red Dot Award” nel 2018 per lo sviluppo di un router Wi-Fi a 60GHz in grado di assicurare una velocità di trasferimento fino a 1Gbps. Il gruppo si sta preparando a lanciare un ecosistema completo di prodotti 5G per il 2020”.