Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Buds potranno essere ricaricati in maniera wireless dal Galaxy S10

Samsung Galaxy Buds potranno essere ricaricati in maniera wireless dal Galaxy S10

Samsung Galaxy Buds ricarica wireless Galaxy S10

Torniamo a parlare dei Samsung Galaxy Buds, ovvero gli auricolari “true wireless” di nuova generazione che Samsung lancerà in contemporanea alla serie di smartphone Galaxy S10. Dopo quindi avervi comunicato che sono stati certificati dalla FCC, vi mostriamo una prima immagine leaked che conferma la presenza della ricarica wireless non solo per gli auricolari in sé ma anche per il case.

Come potete vedere, i Samsung Galaxy Buds sono appoggiati al di sopra di un Galaxy S10, sfruttando la funzione di ricarica wireless inversa di cui sono dotati. Quella mostrata non è certamente la situazione più comoda per ricaricare i Samsung Galaxy Buds ma sicuramente è un’ottima cosa magari sfruttando il Samsung Wireless Charger Duo.

L’aggiunta poi della ricarica wireless al case dei Samsung Galaxy Buds (con la speranza che vi sia anche un connettore per la ricarica tradizionale) va a concorrere con l’incapacità di Apple di sistemare i problemi della basetta di ricarica AirPower, presentata in contemporanea all’iPhone X, e con conseguente non arrivo sul mercato del case degli AirPods con ricarica wireless.

L’appuntamento per la presentazione dei Samsung Galaxy Buds, così come della nuova serie di smartphone Galaxy S10 e probabilmente anche lo smartwatch di nuova generazione Galaxy Sport (il primo senza ghiera rotante), è per il 20 febbraio presso l’evento Sansung Unpacked di San Francisco e a soli pochi giorni dall’inizio del MWC 2019 di Barcellona.

Molto probabilmente Samsung trasmetterà in diretta streaming il suo nuovo evento Unpacked, così da dare l’opportunità a milioni di persone di assistere, in diretta, alla presentazione dei nuovi prodotti.

VIA