Home > News su Android, tutte le novità > Apple, Samsung e Huawei al top delle vendite nel settore Premium

Apple, Samsung e Huawei al top delle vendite nel settore Premium

iPhone Xs Max e Huawei Mate 20 Pro

Spesso vi abbiamo indicato come gli smartphone top di gamma siano quelli più interessanti da provare ma che, alla fine, la maggior parte delle persone si rivolge alla fascia media o a quella bassa per acquistare un nuovo  smartphone. E invece, questa tendenza di mercato si è completamente invertita nell’ultimo periodo, con gli smartphone sopra i 400 dollari che hanno visto un aumento delle vendite mentre quelli al di sotto dei 200 dollari una frenata. Dall’ultima ricerca di mercato, è venuto fuori che Apple, Samsung e Huawei sono al top delle vendite nel settore Premium.

Durante tutto l’anno, le vendite di smartphone del valore di 400 dollari o superiore sono cresciute del 18%. Questa crescita è stata guidata principalmente da Apple e Samsung che, se combinate, hanno rappresentato il 73% di tutte le vendite. Huawei ha inoltre registrato una forte crescita anno su anno del 97% nel segmento grazie alle serie P20 e Mate 20, che hanno contribuito a spingere la quota della società al 10%.

Se dividiamo il segmento premium, il maggior volume di vendite proviene da dispositivi con un prezzo compreso tra 400 e 600 dollari. Apple ha continuato a guidare questo segmento per tutto il 2018, ma in realtà OnePlus ha visto la crescita maggiore. 

Guardando al segmento ultra-premium che include gli smartphone dotati di un prezzo di listino di 800 dollari o superiore, Apple è stata leader indiscussa. In realtà, rappresenta un enorme 80% delle vendite. La quota di mercato di Samsung e Huawei nel segmento non è stata specificata, ma la popolarità generale di questi dispositivi continua a crescere.

Insomma, gli smartphone più costosi stanno vendendo molto di più rispetto ai meno costosi.

VIA