Home > News su Android, tutte le novità > Uno sviluppatore Google ha confermato la Dark Mode su Android Q

Uno sviluppatore Google ha confermato la Dark Mode su Android Q

Android Q

Non è un segreto che Google stia lavorando per supportare la Dark Mode nella maggior parte delle sue app Android. Nell’ultimo anno abbiamo visto YouTube, Telefono, Contatti, Messaggi, Pixel Launcher, Google News, alcune parti dell’app Maps e altro ancora con un tema più scuro. Dopo aver sperato che Android Pie portasse una modalità scura a livello di sistema, sembra che dobbiamo essere ottimisti per Android Q.

In un post sul bug tracker Chromium, uno sviluppatore di Google (Lukasz Zbylut) afferma che:

La modalità Dark è una funzione approvata per Android Q. Il team di sviluppo vuole assicurarsi che tutte le app pre installate supportino la modalità scura in modo nativo. Per poter realizzare correttamente la modalità scura, abbiamo bisogno che tutti gli elementi dell’interfaccia utente diventino idealmente a tema scuro entro maggio 2019.

Prosegue dicendo che il team di Chrome dovrebbe accertarsi che ci sia un’impostazione all’interno del browser per abilitare la modalità scura e modificare il “nucleo Elementi” dell’interfaccia utente per adattarlo a questo tema (omnibox, menu di overflow, commutatore di schede, ecc.).

Inoltre, rivela che che ci sarà un’impostazione master per la Dark Mode sotto: Impostazioni -> Display -> Dark Mode in Android Q.

A ulteriore conferma che si tratta di una notizia piuttosto seria e che impatta lo sviluppo futuro di Google, il thread del bug tracker Chromium è stato reso privato da parte del colosso americano, non permettendoci più di seguirne gli sviluppi.

Ricordiamo che Android Q dovrebbe essere annunciato intorno al mese di maggio, ovvero quando si terrà il Google I/O 2019.

VIA