Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Pulse sarà uno smartwatch con Tizen OS e Bixby

Samsung Pulse sarà uno smartwatch con Tizen OS e Bixby

Samsung Pulse

Samsung ha l’abitudine di rivelare nuovi smartwatch all’inizio dell’autunno, di solito alla fiera IFA di Berlino, e l’anno prossimo potrebbe non essere un’eccezione alla regola. L’azienda sudcoreana ha appena iniziato a lavorare su un nuovo smartwatch, internamente conosciuto come Samsung Pulse.

Lo sviluppo sul prossimo smartwatch è iniziato solo questo mese, stando a quanto riportato dalla redazione di SamMobile, ma Samsung ha abbastanza tempo per portare sul mercato un prodotto ben rodato se lo smartwatch sarà lanciato a settembre / ottobre, proprio come l’attuale modello.

Il nuovo smartwatch si potrebbe chiamare Galaxy Sport, ma è solo un’ipotesi basata sul fatto che i dispositivi indossabili si focalizzano pesantemente sulle funzionalità sportive e di fitness. Secondo una persona che ha familiarità con i piani di Samsung, lo smartwatch sarà alimentato da Tizen OS e sarà caratterizzato da un’integrazione Bixby più profonda.

Sappiamo che in molti non amano l’assistente vocale di Samsung, ma il Samsung Pulse porterà con sé l’aggiunta dei Bixby Reminder, che consentiranno agli utenti di ricevere notifiche dai loro smartphone.

Il rapporto dice anche che lo smartwatch avrà a disposizione 4 GB di memoria interna e 768 MB di RAM (memoria piuttosto standard per gli smartwatch), ma questo è tutto ciò che sappiamo sul Samsung Pulse / Galaxy Sport.

Anche se non escludiamo un annuncio nel periodo del MWC 2019 di Barcellona (febbraio / marzo), il ciclo di sviluppo molto breve lo rende altamente improbabile.

In attesa di avere più informazioni sul prossimo smartwatch del colosso coreano, vi vogliamo ricordare che il Gear S3 Frontier, ex top di gamma ma ancora oggi un super smartwatch che assomiglia molto a un orologio tradizionale, è disponibile su Amazon Italia ad appena 209 euro.

a Euro 218.00 su Amazon.it

VIA