Home > News su Android, tutte le novità > Google sospende il supporto al Play Store di Android 4.0 Ice Cream Sandwich

Google sospende il supporto al Play Store di Android 4.0 Ice Cream Sandwich

Android 4.x Ice Cream Sandwich

Attraverso un annuncio sul proprio blog ufficiale, Google ha comunicato di aver sospeso il supporto al Play Store degli smartphone e dei tablet aventi a bordo il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich. In altre parole, essi non possono più accedere allo store delle applicazioni.

Cio perché meno dell’1% dei dispositivi Android attivi sono guidati da questa versione del sistema operativo Android. Inoltre, Ice Cream Sandwich ha già sette anni. La linea di fondo è che smartphone e tablet con Android 4.x installato non riceveranno l’APK di Google Play Services dopo la versione 14.7.99.

Ma perché il supporto non continua ulteriormente? La risposta principale è un rapporto costi benefici non più favorevole. Dal momento che sono pochissimi i dispositivi che utilizzano tale versione, per Google e per gli sviluppatori di terze parti non è più economicamente conveniente mantenere attivi gli aggiornamenti.

Lanciato l’11 ottobre 2011, Android 4.x Ice Cream Sandwich è stata l’ultima versione del sistema operativo con lo stile grafico Holo, prima che il Material Design prendesse il suo posto con Android 5.0 Lollipop.

Google sta dicendo agli sviluppatori che dovrebbero scegliere come target il livello API 16 e successivi. La società afferma che solo un numero limitato di dispositivi Android utilizza livelli API inferiori a 16, pertanto gli sviluppatori che scelgono questo livello dovrebbero poter aggiornare le proprie app.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che mentre Android 9 Pie è ancora per lo più un fantasma in termini di presenza su smartphone e tablet, Google sta già attivamente testando Android Q a bordo del suo top di gamma Pixel 3 XL.

VIA  FONTE