Home > News su Android, tutte le novità > Top 5 Settimana 48 2018: i migliori articoli di Androidblog

Top 5 Settimana 48 2018: i migliori articoli di Androidblog

Eccoci arrivati al nostro consueto appuntamento domenicale con la rubrica Top 5 Settimana 48 2018.

1) Xiaomi Mi A2: l’update ad Android 9.0 Pie ora disponibile a livello globale

Iniziamo la carrellata della Top 5 Settimana 48 2018 con il rilascio globale dell’aggiornamento ad Android 9.0 Pie per Xiaomi Mi A2. Dopo le prime segnalazioni risalenti agli inizi di novembre, ora ci siamo. E a breve toccherà anche a Mi A2 Lite. 

2) Nokia 7.1: disponibile l’aggiornamento ufficiale ad Android 9.0 Pie

Nokia 7.1

Rimaniamo in tema di aggiornamenti ufficiali ad Android 9.0 Pie perché questa settimana anche Nokia 7.1 ha ricevuto l’update all’ultima versione del robottino verde.

3) HTC U11 Life si aggiorna ad Android 9 Pie

HTC U11 Life

Anche HTC inizia a rilasciare aggiornamento ufficiali ad Android 9.0 Pie e non è un caso che sia proprio U11 Life ad aprire le danze dato che si tratta di uno smartphone Android One. Paradossalmente il modello successivo, HTC U12 Life non aderisce al programma Android One. Sarà stata una scelta saggia?

4) Anche YouTube si arricchisce delle Storie ma solo per i canali sopra i 10mila iscritti

Storie, storie dappertutto, anche su YouTube. L’idea iniziale è stata di Snapchat ma dopo il grande boom avuto su Instagram le Storie sono arrivate praticamente su tutte le app gestite da Facebook ed ora arrivano anche su YouTube. Se siete in possesso di un canale con più di 10.000 iscritti potete già iniziare ad utilizzarle.

5) Gli YouTube Originals saranno gratuiti dal 2020

YouTube TV

Chiudiamo la carrellata della Top 5 Settimana 48 2018 con un’altra novità riguardante YouTube. In questo caso però parliamo di novità future che riguarderanno la produzione di contenuti originali su YouTube visibili da tutti gratuitamente grazie alla pubblicità. Rivoluzione in arrivo?

Ed anche per questa settimana è tutto. Appuntamento a domenica prossima con la rubrica Top 5 Settimana 49 2018.