Home > News su Android, tutte le novità > Huawei registra i marchi Mate F, Mate Flex, Mate Flexi e Mate Fold per gli smartphone flessibili

Huawei registra i marchi Mate F, Mate Flex, Mate Flexi e Mate Fold per gli smartphone flessibili

Huawei smartphone flessibili concept

Non è un segreto che gli smartphone flessibili vengano considerati la prossima grande rivoluzione in ambito mobile, con Samsung in pole position per presentare il primissimo modello al CES 2019 di Las Vegas che si terrà a gennaio. Non si deve però sottovalutare Huawei che, con la registrazione dei marchi Mate F, Mate Flex, Mate Flexi e Mate Fold, ha dimostrato di essere molto interessata alla cosa.

Oltre al fatto che Huawei vuole che sia perfettamente chiaro qual è la caratteristica principale del dispositivo, i nomi ci dicono che tutti i modelli faranno parte della linea Mate, il che non dovrebbe sorprendere nessuno. I modelli Mate, dopotutto, sono i più premium che Huawei offre.

Avrete sicuramente notato che i quattro nomi sono molto simili a quelli del Galaxy F, il nome atteso per il modello pieghevole di Samsung. Per giustificare un po’ entrambe le aziende, non ci sono molte parole che descrivono questo tipo di device, quindi le opzioni sono limitate.

Una scelta del tutto diversa potrebbe essere coniare un brand nuovo ma, in quel caso, si rischierebbe di non comunicare immediatamente al potenziale cliente la principale caratteristica dello smartphone. Per cui, è molto probabile che alcune varianti di “flex” o “fold” faranno parte del nome, quando gli smartphone saranno finalmente annunciati.

Come anticipato in precedenza, l’annuncio di Samsung è previsto a gennaio mentre quello di Huawei è previsto all’inizio del prossimo anno, verso febbraio o marzo, a meno che non ci sia un ritardo, il che non è raro quando si tratta di smartphone flessibili.

VIA