Home > News su Android, tutte le novità > Google Pixel 3 XL sta già venendo testato con Android Q

Google Pixel 3 XL sta già venendo testato con Android Q

Google Pixel 3 XL

Nonostante il rilascio di Android 9 Pie sia avvenuto ad agosto ed ancora fatica a trovare spazio fra gli smartphone, sembra proprio che Google stia volendo anticipare i tempi con Android Q. Il colosso di Mountain View infatti è stato pizzicato a testare il Google Pixel 3 XL con a bordo Android Q su Geekbench.

Il database di GeekBech mostra che una versione Alpha è già in sviluppo e ci aspettiamo che le cose diventino piuttosto impegnate nei rumor nei prossimi mesi.

Tuttavia, per ora ci sono solo alcuni dettagli della prossima versione di Android, fra cui l’adozione al 100% del Project Treble. Google ha anche rivelato di recente che i dispositivi forniti con Android 9 Pie avrebbero ricevuto i futuri aggiornamenti software più velocemente rispetto al passato. Inoltre, il codice sorgente AOSP è fisso in modo che gli sviluppatori possano prepararsi in anticipo per eventuali futuri aggiornamenti del sistema operativo.

Infine, il database di Geekbench sottolinea anche la priorità che Google offre ai suoi modelli di smartphone per nuovi aggiornamenti Android. Il Pixel 3 e il Pixel 3XL sono stati lanciati con l’ultima versione di Android 9.0 Pie a bordo, il cui lancio effettivo è avvenuto in ottobre. Non abbiamo dubbi che i modelli Pixel 3 saranno sicuramente i primi a ricevere l’aggiornamento ad Android Q una volta che sarà stato presentato ufficialmente.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che nelle ultime statistiche della distribuzione Android che si riferiscono al mese di ottobre, Android 9 Pie non compare proprio, in quanto è al di sotto dello 0,1% del totale. Questo nonostante Google indichi che a fine 2018 vi saranno più smartphone aggiornati a Pie rispetto a quanti nel 2017 lo sono stati ad Oreo.

VIA  FONTE