Home > News su Android, tutte le novità > Il primo smartphone 5G di OnePlus costerà 100 euro in più

Il primo smartphone 5G di OnePlus costerà 100 euro in più

OnePlus smartphone 5G

Il 5G rappresenta una delle rivoluzioni più importanti nell’ambito delle telecomunicazioni da qualche decennio a questa parte e, con gli smartphone che sono ormai il principale dispositivo elettronico utilizzato dalle persone, è facile immaginare che vi sarà grande enfasi sotto questo aspetto già dal 2019. Sappiamo già che OnePlus sarà fra le prime aziende a rilasciare uno smartphone 5G ma, dalle ultime indiscrezioni, sembra che se lo farà pagare bene.

OnePlus è una delle società che hanno confermato l’intenzione di rilasciare uno smartphone con supporto alla nuova rete nel primo trimestre del 2019, in concorrenza con Samsung, Huawei, Lenovo, LG e Honor. Il colosso cinese ha anche detto che il suo prossimo smartphone di punta, OnePlus 7, non supporterà la tecnologia 5G e che il suo smartphone 5G sarà un modello diverso e più costoso.

La redazione di Fudzilla è riuscita a scoprire quanto più costoso sarà grazie a “delle persone vicine all’azienda”. Esse sostengono che il prezzo dello smartphone con supporto al 5G di OnePlus sarà di 649 euro, circa 100 euro in più rispetto a OnePlus 6T.

Al momento non abbiamo conferme sul prezzo fornito, per cui prendete il tutto con le pinze.

Un’area in cui abbiamo meno dubbi è quella hardware: lo smartphone dotato del supporto al 5G di OnePlus che userà probabilmente il chipset Snapdragon 855 di Qualcomm e il modem NR Snapdragon X50 5G. Il resto delle specifiche del telefono dovrebbe essere simile a OnePlus 7, poiché sarà venduto come top di gamma, ma con il supporto 5G.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Huawei non solo presenterà uno smartphone dotato di supporto al 5G nel 2019 ma lo stesso sarà anche dotato di un display flessibile.

VIA