Home > News su Android, tutte le novità > Google Foto sul web ha adesso una UI in Material Design in linea con quella per smartphone

Google Foto sul web ha adesso una UI in Material Design in linea con quella per smartphone

Google Foto

Google Foto è uno di quei servizi che, nel giro di pochissimo tempo, ha cambiato del tutto il modo in cui si interagisce, si condivide ma soprattutto si gestisce una libreria fotografica (a breve sarà disponibile anche su app di terze parti). Basato interamente sul cloud, permette di accedere alle proprie foto, suddivise automaticamente grazie alla IA in album, sia da smartphone che da web.

A proposito della versione web, Google Foto ha ricevuto un aggiornamento nelle scorse ore che ne ha rinfrescato l’interfaccia grafica. In questo modo, troviamo una certa continuità fra lo stile in Material Design di ultima generazione della versione per smartphone e quella del web.

Per chi ancora non sapesse perché Google Foto è uno dei migliori servizi per l’archiviazione delle foto, eccovi i principali motivi che abbiamo trovato:

  • Esegui il backup di un numero illimitato di foto e video, gratuitamente e in alta qualità. 
  • Non dovrai più preoccuparti di esaurire lo spazio sul telefono. Le foto già sottoposte a backup possono essere rimosse dallo spazio di archiviazione dei tuoi dispositivi con un semplice tocco.
  • Puoi cercare le tue foto in base alle persone, ai luoghi e agli oggetti che vi sono ritratti, senza bisogno di tag.
  • Racconta storie più belle e senza sforzo. Ottieni automaticamente un nuovo album con gli scatti migliori di un evento o di un viaggio, poi invita altri ad aggiungere i propri.

Per utilizzare Google Foto dal web, vi basterà cliccare su questo link. Per quanto riguarda l’applicazione, se non fosse già pre-installata sul vostro smartphone la potete scaricare dal seguente appbox:

Google Foto
Google Foto
Developer: Google LLC
Price: Free

VIA