Home > News su Android, tutte le novità > Anche Galaxy S8 e Galaxy Note 8 riceveranno la One UI basata su Android 9 Pie

Anche Galaxy S8 e Galaxy Note 8 riceveranno la One UI basata su Android 9 Pie

Samsung-One-UI

Quando Samsung ha annunciato la One UI presso la SDC 2018 (evento in cui ha dato un primo sguardo al nuovo Infinity Flex Display), la nuova interfaccia utente che accompagnerà Android 9 Pie, i possessori di Galaxy S8, S8+ e Galaxy Note 8 si sono chiesti se i loro smartphone avrebbero ottenuto anche questa nuova UI.

Un rapporto che è uscito il primo giorno della SDC 2018 ha messo in discussione le cose, in quanto un portavoce di Samsung ha detto che Galaxy S8 e Galaxy Note 8 non avrebbero ricevuto l’aggiornamento alla One UI. Bene, Samsung ha chiarito il malinteso confermando che non è vero. Galaxy S8 e Note 8 avranno lo stesso aggiornamento Android 9 Pie dei loro successori, ed è qualcosa che, a rigor di logica, non è mai stata in discussione.

Innanzitutto, l’aggiornamento ad Android 9 Pie con una differente interfaccia grafica significherebbe maggiori risorse impegnate da Samsung nel supporto di due diversi progetti. L’alternativa di non aggiornare Galaxy S8 e Note 8 ad Android 9 Pie non tiene nemmeno, visto che non solo i due smartphone rientrano nei 2 anni di aggiornamenti promessi ma S8 ha anche ricevuto in passato qualche versione beta di Android 9 Pie.

Galaxy S8 e Galaxy Note 8 sono smartphone di punta in grado di gestire qualsiasi operazione senza alcun problema (nel rapporto qualità prezzo sono addirittura da preferire ai Galaxy S9 e Galaxy Note 9). 

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Samsung produrrà almeno 1 milione di smartphone flessibili nel 2019 e che il Samsung Exynos 9820, il SoC del Galaxy S10, sarà annunciato domani.

FONTE