Home > News su Android, tutte le novità > Patch di novembre 2018 disponibile al download per Pixel e Nexus

Patch di novembre 2018 disponibile al download per Pixel e Nexus

Google Pixel 3 XL

Uno dei principali vantaggi di possedere l’hardware di Google sono i regolari aggiornamenti mensili, che forniscono sia correzioni di bug che patch di sicurezza. Come un orologio, Google ha appena messo a disposizione i file OTA e le Factory Images per Pixel e Nexus relativi alla patch di novembre 2018.

Sfortunatamente, le patch funzionali di questo mese non sembrano ancora includere correzioni per nessuno dei recenti problemi che in molti hanno segnalato sui Pixel 3.

Le patch funzionali Pixel di questo mese mirano alla stabilità delle notifiche, alle prestazioni picture-in-picture e alle richieste di generazione di chiavi per Strongbox, con una manciata di altre correzioni di sicurezza hardware specifiche.

Le patch di sicurezza generali includono correzioni per alcune vulnerabilità particolarmente critiche e ad alta gravità, molte delle quali riguardano l’esecuzione arbitraria di codice tramite una varietà di mezzi, oltre a una serie di correzioni di sicurezza nel codice sorgente.

Le nuove build con la patch di novembre sono:

  • Pixel 3, 3XL, 2, 2XL: PQ1A.181105.017.A1
  • Pixel C: OPM8.181105.002
  • Nexus 6P, 5X: OPM7.181105.004

Ricordiamo che per installare la patch di novembre potete sia attendere l’arrivo dell’aggiornamento automatico, che scaricare il file OTA (la stessa cosa ma fatta in maniera manuale) o l’immagine di sistema che vi permette di rimpiazzare del tutto il vecchio sistema con il nuovo.

In quest’ultimo caso però tutti i dati all’interno dello smartphone o del tablet verrebbero cancellati, per cui vi consigliamo di eseguirla solo nel momento in cui vi sono grossi aggiornamenti come ad esempio quello che nel 2019 porterà Android Q.

Per eseguire il download, vi basterà cliccare sui seguenti link:

VIA