Home > News su Android, tutte le novità > Nokia 7.1 è ufficiale, un medio gamma che strizza l’occhio ai top

Nokia 7.1 è ufficiale, un medio gamma che strizza l’occhio ai top

Nokia 7.1

Attraverso un evento di presentazione tenuto ieri, HMD Global ha lanciato il già anticipato Nokia 7.1. Si tratta di un nuovo smartphone di fascia media che però ha alcune caratteristiche che strizzano l’occhio ai top.

Dal punto di vista della costruzione, troviamo una scocca in vetro su entrambi i lati con in mezzo un bordo in alluminio. Sicuramente un miglioramento rispetto ai precedenti modelli. Sul fronte è presente un notch abbastanza ampio e sfortunatamente anche una cornice inferiore.

Il vero cavallo di battaglia del Nokia 7.1 è il comparto fotografico, che può contare su due fotocamere da 12 + 5 Mpixel con ottiche Zeiss. Tale configurazione promette foto e video di alta qualità al pari di alcuni concorrenti di fascia alta.

Scheda tecnica di Nokia 7.1

  • ​Display IPS da 5,84″ con risoluzione FHD+ (2244×1080 pixel) in rapporto 19:9
  • SoC Qualcomm Snapdragon 636 con Adreno 509
  • 3GB di RAM
  • 32GB di storage interno espandibile tramite slot Micro SD
  • Doppia fotocamera posteriore da 12+5MP con ottiche Zeiss, messa a fuoco a rilevamento di fase, stabilizzatore EIS (Electronic Image Stabilization)
  • Fotocamera frontale da 8MP integrata sul notch
  • Audio: Nokia OZO, jack cuffie da 3,5 mm
  • Batteria da 3.060 mAh (non removibile) con supporto ricarica rapida Quick Charge
  • Connettività: USB-C, Bluetooth 5.0, NFC, LTE Cat.6, Dual SIM (dual nano SIM o nano SIM + MicroSD)
  • Sensore di impronte digitali sulla scocca posteriore
  • Sistema operativo Android Oreo 8.1 (Android One)

Far parte del programma Android One è un’ottima notizia, visto che significa che il Nokia 7.1 verrà aggiornato per 2 anni (Android 9 Pie è atteso a novembre) e riceverà aggiornamenti di sicurezza per 3 anni.

Nokia 7.1 sarà disponibile nella doppia colorazione Gloss Steel e Gloss Midnight Blue a 359 euro, mentre l’arrivo è indicativamente previsto a partire dalla metà di ottobre (10-15 ottobre).