Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy A9 Pro (2018), lo smartphone con 4 fotocamere posteriori

Samsung Galaxy A9 Pro (2018), lo smartphone con 4 fotocamere posteriori

Samsung Galaxy A9 Pro (2018)

Stando a quanto fatto sapere negli inviti ufficiali, l’11 ottobre Samsung dovrebbe presentare uno smartphone con ben 4 fotocamere posteriori. Ebbene, tale smartphone dovrebbe essere il Samsung Galaxy A9 Pro (2018), il quale è stato mostrato nelle scorse ore in immagini leaked accompagnate dalle specifiche tecniche.

Samsung Galaxy A9 Pro (2018)

Ci sono state un po’ di speculazioni riguardo ai singoli sensori: Samsung potrebbe facilmente posizionare quattro modelli di bassa qualità sul retro e trarne vantaggi di marketing ma oggi alcuni dettagli sono stati finalmente rivelati. Dal punto di vista della composizione, sembra che la società includerà una fotocamera principale da 24 megapixel, accoppiata con un sensore da 8 megapixel completo di un obiettivo super grandangolare con campo visivo di 120º. Inoltre, con in una mossa piuttosto interessante, vi saranno anche 2 fotocamere con teleobiettivo da 10 e 5 megapixel. A completare il tutto ci penserà una fotocamera frontale da 24 megapixel.

Tutte le fotocamere posteriori del Samsung Galaxy A9 Pro (2018) saranno poste in verticale sul lato destro della scocca. Esse sormonteranno un singolo flash LED mentre in posizione più centrale sarà presente il sensore di impronte digitali.

Per quanto riguarda le altre specifiche, il Samsung Galaxy A9 Pro (2018) sarà dotato di un display AMOLED Full-HD da 6,28 pollici. Sotto il cofano, nonostante le precedenti menzioni dello Snapdragon 710, sembra che Samsung abbia definitivamente optato per la variante meno potente Snapdragon 660. A completare la dotazione ci penseranno 4 GB o 6 GB di RAM e 64 GB o 128 GB di memoria interna. Indipendentemente da ciò, verrà inclusa una batteria da 3.720 mAh, così come il sistema operativo Android 8.1 Oreo accoppiato alla Samsung Experience.

VIA  FONTE