Home > News su Android, tutte le novità > Nokia 7 Plus è il primo “non Pixel” a poter installare l’app Digital Wellbeing

Nokia 7 Plus è il primo “non Pixel” a poter installare l’app Digital Wellbeing

Google Digital Wellbeing

Una delle novità che hanno colpito maggiormente l’attenzione del pubblico durante la presentazione di Android 9 Pie è la presenza di una funzione che permette di tenere sempre sotto controllo in che modo si utilizza lo smartphone e per quanto tempo. Seppur sarebbe stato meglio includere questa funzionalità direttamente nel sistema operativo, Google ha deciso di separarla nell’app Digital Wellbeing.

Finora disponibile solo per gli smartphone della linea Pixel, l’app Digital Wellbeing può adesso essere installata anche sul Nokia 7 Plus. Si tratta del primo smartphone in assoluto, al di fuori della cerchia di Google, che può installare l’app.

Essendo stata annunciata con Android 9 Pie, è chiaro che l’app Digital Wellbeing necessita dell’aggiornamento a Pie. Dal momento che il Nokia 7 Plus non ha ancora una versione stabile di Android 9 Pie, l’unico modo per testare l’app è quello di installare la versione beta attualmente in fase di test in quel di Nokia.

Paradossalmente molti possessori di Nokia 7 Plus con in test Android 9 Pie beta hanno già provveduto a installare Digital Wellbeing attraverso il download del file APK. 

Al momento non sappiamo se l’app Digital Wellbeing verrà aperta anche ad altri smartphone e, nel caso, le tempistiche in gioco. Ad ogni modo, qui di seguito vi lasciamo il nostro appbox che vi permetterà di raggiugere la pagina dedicata all’app sul Play Store:

Benessere digitale
Benessere digitale
Developer: Google LLC
Price: Free

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da installare manualmente. In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

VIA