Home > News su Android, tutte le novità > Huawei Video in arrivo in Italia a 4,99 euro al mese

Huawei Video in arrivo in Italia a 4,99 euro al mese

Huawei Video

Ai vari Netflix, Infinity TV, Now TV e Amazon Prime Video, da quest’autunno si aggiungerà anche Huawei Video. Il colosso cinese, dopo aver conquistato l’Italia con ottimi smartphone (sia del brand principale che del brand Honor), si prepara a conquistare il Bel Paese anche con un servizio di video on demand da 4,99 euro al mese (primi 60 giorni gratuiti).

L’idea di Huawei non è tanto quella di competere con colossi come Netflix e Amazon che spendono miliardi di dollari ogni anno per realizzare contenuti originali, quanto quello di essere una piattaforma, altamente ottimizzata per i propri smartphone, in cui ospitare i contenuti di altri produttori (all’appello potrebbe esserci anche Mediaset).

Film, serie TV, news. Abbiamo avviato i test. Scaricata l’app non servirà altro”, spiega Thomas Miao, Country Manager di Huawei Italia. “Loro [Netflix] producono i contenuti, noi li cerchiamo da partner selezionati”. 

Sul sito web, già accessibile e probabilmente già in funzione per coloro che sono stati selezionati per provare la beta del servizio, apprendiamo che:

Huawei Video ti offre la migliore e più ampia selezione di contenuti internazionali, europei e italiani che verranno aggiornati settimanalmente e mensilmente. Vieni a trovarci ogni settimana per scoprire i nuovi contenuti!

Noi pensiamo che la pubblicità durante i video non sia piacevole e per questo ti offriamo il servizio senza spot, ad un prezzo imbattibile e con iscrizione senza impegni.Vuoi guardare un film recente? Potrai noleggiarlo per 48 ore.

Premettendo che bisognerà dapprima vedere il catalogo completo ma, a 4,99 euro al mese, vi attira oppure preferite condividere un abbonamento Netflix con i vostri amici o familiari e quindi pagare la stessa somma?