Home > Giochi Android > A distanza di 2 anni, Dolphin Emulator torna sul Play Store

A distanza di 2 anni, Dolphin Emulator torna sul Play Store

Dolphin Emulator

Il retro gaming ha acquisito un importanza fondamentale per alcuni, tanto che la NES Classic ha superato persino la PS4 quanto a vendite nell’ultimo mese. Tuttavia, forse non tutti sanno che è possibile sfruttare il proprio smartphone Android come un emulatore di console e, con la ri-pubblicazione di Dolphin Emulator a distanza di 2 anni, ciò è diventato ancora più semplice.

 

Per chi non lo sapesse, Dolphin Emulator non fa altro che trasformare le istruzioni basate sull’architettura delle varie console degli anni ’80 e ’90 in maniera da renderle comprensibili alle moderne CPU ARM. E lo fa con un’interfaccia non solo semplice ma anche personalizzabile.

Chiaramente Dolphin Emulator è solo la piattaforma che consente di godersi i giochi del passato e non fornisce alcuna ROM in abbinata. É bene sapere che il download delle ROM è legale solamente se si ha una copia fisica del gioco. Di recente una battaglia legale portata avanti da Nintendo ha fatto chiudere due dei portali più famosi per il download di ROM.

Nel caso foste interessati a provare Dolphin Emulator sul vostro smartphone o tablet Android (richiede Android 5.0 o superiore), vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Google Play:

Dolphin Emulator
Dolphin Emulator
Developer: Dolphin Emulator
Price: Free

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Fortnite è in arrivo su Android ma non verrà distribuito mediante il Google Play.

VIA