Home > News su Android, tutte le novità > Mediatek Helio A22 ufficiale: è nato il competitor degli Snapdragon 4xx

Mediatek Helio A22 ufficiale: è nato il competitor degli Snapdragon 4xx

Mediatek SoC

Sin da quando ha deciso di abbandonare la fascia alta per concentrarsi sulla produzione di SoC mobile di fascia bassa e media, Mediatek ha ottenuto sicuramente dei risultati migliori in termini di performance nei confronti dei competitor. E con il nuovo Mediatek Helio A22, è la serie Snapdragon 4xx di Qualcomm a essere presa di mira.

Si tratta del primo chip della nuova famiglia “A” ed è basato sull’architettura Cortex-A53, combinando quattro di questi core con una GPU PowerVR GE di Imagination. Secondo MediaTek, il processore sarà fino al 30% più veloce (e la GPU fino al 72%) rispetto a quelle che chiamano “alternative dirette”. Con ciò comprendiamo lo Snapdragon 429 di Qualcomm, che ha anche un chip quad-core Cortex-A53.

Il Mediatek Helio A22 avrà una velocità massima di clock di 2 GHz, che è di 0,05 GHz maggiore rispetto al SoC Snapdragon prima citato. Ciò significa che MediaTek deve aver raggiunto l’aumento delle prestazioni principalmente attraverso altre ottimizzazioni.

Il chip sarà in grado di utilizzare entrambi i tipi di memoria LPDDR3 e LPDDR4x, a seconda delle preferenze del produttore del telefono, e supporterà rispettivamente fino a 4/6 GB di ciascun tipo. È improbabile che si vedranno dispositivi di fascia bassa con 6 GB di memoria DDR4 ma intanto il supporto c’è.

MediaTek è orgogliosa di avere finalmente un processore che utilizza un’architettura con processo produttivo a 12 nm, rendendo l’Helio A22 più efficiente, più piccolo e riducendo i costi di produzione. Questo è un grande passo avanti per i dispositivi orientati verso la fascia bassa, considerando che i chip precedenti in questo settore erano principalmente realizzati a 28 nm (in confronto, gli attuali top di gamma con Snapdragon 845 possono contare su un chip da 10 nm).

VIA  FONTE