Home > News su Android, tutte le novità > LineageOS 15.1 disponibile per OnePlus One, OPPO Find 7a e altri

LineageOS 15.1 disponibile per OnePlus One, OPPO Find 7a e altri

LineageOS 15.1

Gli sviluppatori di LineageOS 15.1 hanno eseguito un’altra “sfornata” di novità per quanto riguarda la ROM Custom più apprezzata di tutte. Adesso infatti LineageOS 15.1 che, ricordiamo, è un progetto open source basato su Android 8.1 Oreo (anch’esso open source), è compatibile anche con (i link nelle parentesi permettono il download della ROM per quel particolare smartphone):

Per chi non lo sapesse, LineageOS 15.1 mette a disposizione un’esperienza quasi del tutto stock e con solo qualche personalizzazione grafica che tende a migliorare l’estetica e le funzionalità delle varie parti della UI.

Guida all’installazione di LineageOS 15.1

L’installazione di LineageOS 15.1 è esattamente la stessa rispetto a quella di tutte le altre ROM AOSP:

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip 
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery (tasto di accensione più tasto volume su)
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

Probabilmente non è questo il caso per via dell’età dei nuovi smartphone compatibili ma, dal momento che la procedura di installazione è la stessa per tutti gli smartphone, per i possessori di modelli più recenti è bene sapere che la garanzia legale del vostro smartphone viene violata, per cui pensateci più di una volta prima di procedere.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che anche lo Xiaomi Redmi Note 4 e HTC One A9 sono diventati di recente compatibili con la ROM.

VIA