Home > News su Android, tutte le novità > Google ARCore si arricchisce delle misurazioni del Project Tango

Google ARCore si arricchisce delle misurazioni del Project Tango

Google ARCore misuramenti

La piattaforma di realtà aumentata Google ARCore si sta arricchendo di giorno in giorno non solo della compatibilità con nuovi smartphone ma anche di funzionalità nuove o “riciclate” dal vecchio Project Tango. Nelle scorse ore proprio una di queste è stata aggiunta sotto forma di applicazione presente sul Play Store. Stiamo parlando del sistema di misurazione degli oggetti.

Misurare la lunghezza, l’altezza e la profondità di un oggetto richiederebbe, in teoria, una serie di sensori hardware aggiuntivi, come per gli smartphone del Project Tango. Tuttavia, gli sviluppatori di Google sono riusciti a permettere il tutto attraverso miglioramenti agli algoritmi e all’intelligenza artificiale applicata a Google ARCore.

Fra le principali caratteristiche dell’app ora compatibile con Google ARCore troviamo:

  • Misura la lunghezza e l’altezza degli oggetti nel mondo reale come le dimensioni di un tappeto, la larghezza di un armadietto o l’altezza di un tavolo
  • Passa tra unità imperiali e metriche
  • Salva le foto delle tue misure per dopo

Per iniziare a misurare qualcosa, basta solo spostare lo smartphone nello spazio per trovare superfici piane come i tavoli o il pavimento. Quindi trascinare un oggetto da misurare in lunghezza oppure in altezza nella scena e regolarlo alla dimensione corretta. Toccare l’icona della fotocamera per scattare una foto oppure toccare l’icona cestino per iniziare una nuova misurazione.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di disponibilità, vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

In alternativa, qui trovate il link per procedere al download del file APK da installare manualmente. In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute.

VIA