Home > News su Android, tutte le novità > Huawei Mate 20 Pro potrebbe avere un display OLED da 6,9 pollici prodotto da Samsung

Huawei Mate 20 Pro potrebbe avere un display OLED da 6,9 pollici prodotto da Samsung

Huawei Mate 10 Pro

Un po’ come LG e Samsung, anche Huawei è solita avere due linee di top di gamma nel proprio catalogo rinnovate con cadenza annuale. Il prossimo modello a venir presentato dovrebbe essere Huawei Mate 20 Pro e, stando a una nuova indiscrezione, potrebbe avere un massiccio display OLED da 6,9 pollici prodotto da Samsung.

Il report in questione afferma che Samsung ha già iniziato a fornire il gigante cinese con vari campioni e, se tutto andrà secondo i piani, ci si può aspettare che la produzione su vasta scala inizi nel terzo trimestre del 2018. Ad accompagnare il grande display dovrebbe esserci anche il nuovo SoC di fascia alta HiSilicon Kirin 980, versione migliorata rispetto all’attuale nel processo produttivo e nell’architettura.

Pur non puntando molto sulla tecnologia OLED nelle grandi dimensioni (quelle per le Smart TV), Samsung Display è sicuramente il principale produttore di schermi OLED per smartphone, tanto da aver ottenuto la fornitura esclusiva dei pannelli dell’attuale iPhone X. Insomma, Samsung non è solo un’azienda che vende smartphone.

Per quanto riguarda Huawei Mate 20 Pro, la presentazione dovrebbe avvenire nel quarto trimestre del 2018, sebbene sia ancora possibile un lancio durante i primi tre mesi del 2019. In entrambi i casi, tuttavia, ci troveremo di fronte probabilmente a un phablet con cornici ridotte quasi a zero.

In attesa di avere più informazioni su Huawei Mate 20 Pro o sul display che equipaggerà, vi vogliamo ricordare che, una volta famosa per la sua vicinanza alla community del modding, Huawei ha fato un passo indietro chiudendo il programma che semplificava la vita a chi voleva sbloccare il bootloader dello smartphone. 

VIA  FONTE