Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Pay ora compatibile con PayPal, 9 mesi dopo l’annuncio

Samsung Pay ora compatibile con PayPal, 9 mesi dopo l’annuncio

Samsung Pay

Era il mese di Luglio dello scorso anno quando Samsung e PayPal annunciarono che il popolarissimo servizio di pagamenti e gestione del denaro online sarebbe stato compatibile con Samsung Pay. Ebbene, a 9 mesi dall’annuncio, finalmente PayPal è diventato compatibile con Samsung Pay (servizio disponibile anche da noi in Italia).

Il collegamento dell’account PayPal al servizio di pagamenti del colosso coreano sembra abbastanza semplice. Una volta ottenuta la nuova funzione (necessita dell’ultima versione sia di Samsung Pay che di PayPal), nella sezione “Aggiungi” viene visualizzata un’opzione per aggiungere Paypal, accessibile tramite un pulsante nella parte in alto a destra della schermata principale dell’app.

In pratica, si tratta della stessa procedura che permette di aggiungere le carte di debito e credito delle banche supportate.

E’ proprio qui che il valore di PayPal abbinato a Samsung Pay entra in gioco. Dal momento che il servizio di Samsung non è compatibile con moltissime banche (in Italia solo con Banca Mediolanum, BNL, CheBanca!, Hello Bank!, Intesa Sanpaolo, Nexi e Unicredit) mentre PayPal praticamente lo è, utilizzando quest’ultimo come ponte è possibile utilizzare quasi ogni carta di debito e credito per effettuare pagamenti mediante uno smartphone o uno smartwatch Samsung compatibile (Galaxy Note 8, S8 e S8+, A8, S7 e S7 edge, Galaxy A5 2016-2017, S9 ed S9+, Gear S3 Frontier, Gear S3 Classic, Gear Sport).

Download PayPal e Samsung Pay

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento o voleste scaricare le app per la prima volta, vi basterà cliccare sugli appbox sottostanti che vi riporteranno direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

PayPal
PayPal
Developer: PayPal Mobile
Price: Free
Samsung Pay
Samsung Pay

VIA