Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note 9: le immagini leaked che mostrano il sensore di impronte sotto il display sono fake

Samsung Galaxy Note 9: le immagini leaked che mostrano il sensore di impronte sotto il display sono fake

Ci sono stati e sicuramente continueranno a esserci moltissimi rumor sul nuovo top di gamma Samsung Galaxy Note 9, la cui presentazione è attesa ad Agosto. In particolare, quelli più interessanti per adesso hanno riguardato la presenza o meno del sensore di impronte digitali al di sotto del display.

Inizialmente si credeva tale tecnologia dovesse esordire col Galaxy Note 9; successivamente l’esordio è stato spostato al Galaxy S10 e di recente si è tornati a pensare al Galaxy Note 9. A corroborare questa teoria sono state pubblicate delle immagini leaked che mostrerebbero la scocca dello smartphone priva di qualsiasi sensore di impronte. Ebbene, nelle scorse ore è venuto fuori che tali immagini sono dei fake.

Come lo sappiamo? Bene, tutte le immagini sono state prese da vari articoli hands-on del Galaxy S9, qualcosa che siamo stati in grado di scoprire con una semplice ricerca di immagini inverse su Google. A ciò è stata aggiunta un po’ di “magia di Photoshop” e si è avuto tutto ciò che serve per far pensare che potrebbero effettivamente riguardare il Samsung Galaxy Note 9.

Samsung probabilmente non ha ancora un prototipo funzionante e disponibile per poter eventualmente lasciarsi scappare da qualche dipendente delle immagini reali del Galaxy Note 9. Probabilmente dovremo aspettare qualche mese prima che le immagini credibili e le informazioni leaked inizino a comparire online, e c’è sempre una possibilità che il Samsung Galaxy Note 9 sarà solo un Galaxy S9+ con una S Pen invece di offrire funzioni come un sensore di impronte digitali in-display o altre evoluzioni particolari.

Ad ogni modo, Samsung è anche impegnata su di un altro fronte relativamente a nuovi smartphone. Di recente infatti abbiamo intravisto il Samsung Galaxy S9 Mini su Geekbench.

VIA